Marche, in arrivo un bando per l'ammodernamento dei mattatoi

Stanziati 200mila euro per adeguare le strutture e gli impianti destinati alla mattazione dei bovini agli standard richiesti dalla grande distribuzione

carne-macello-carcassa-veterinario-by-kzenon-fotolia-750.jpg

Mattatoi, le Marche stanziano 200mila euro per gli ammodernamenti (Foto di archivio)
Fonte foto: @kzenon - Fotolia

Le Marche annunciano un bando da 200mila euro per adeguare i mattatoi della regione agli standard qualitativi richiesti dalla grande distribuzione.

Un aspetto necessario, con una specifica certificazione, per garantire la salubrità delle carni e dei processi lavorativi, a partire dalla fase della macellazione, e per poter accedere ai canali di vendita nazionali ed esteri.

Come ha spiegato l'assessore regionale all'Agricoltura, Anna Casini, da un'indagine condotta nel settore è emersa l'esigenza di realizzare interventi di natura strutturale e di ammodernamento necessari a garantire ai mattatoi il possesso dei requisiti indispensabili anche all'ottenimento delle certificazioni e degli standard produttivi richiesti dalla Grande distribuzione organizzata.

E per questo la Giunta ha ritenuto essenziale sostenere l'ammodernamento degli impianti, che rappresentano un anello fondamentale della filiera bovina marchigiana di qualità.

La Giunta regionale, insieme allo stanziamento, ha approvato anche i criteri per l'emanazione del bando che consentirà, alle strutture interessate, di accedere ai contributi, ed è stata attivata la procedura 'de minimis' per non violare la normativa Ue sugli aiuti di Stato.

Il bando prevede finanziamenti per interventi di ristrutturazione dei fabbricati, l'acquisto di macchinari, attrezzature e impianti, compresi programmi informatici, per il settore della mattazione bovina, con un investimento minimo 30mila euro.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 250.664 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner