La sicurezza alimentare nella produzione di latte, aspetti applicativi

Mercoledì 24 febbraio 2010, ore 9.30 - Aula Magna - Istituto Agrario di San Michele all'Adige

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

vacche-da-latte-in-stalla.jpg

Mercoledì 24 febbraio, all’Istituto Agrario di San Michele all’Adige, è in programma l’ultimo appuntamento di "Allevatori insieme", la proposta formativa rivolta agli allevatori trentini, organizzata in collaborazione tra Federazione provinciale allevatori di Trento, Istituto Agrario di San Michele all'Adige e Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

Si parlerà degli aspetti applicativi della produzione del latte affrontando le nuove esigenze poste dalla legislazione alimentare e, in particolare, del manuale di buona prassi igienica.

Programma

Ore 9.30: Registrazione ed inizio lavori
Ore 9.45: La qualità igienico-sanitaria del latte vista dal caseificio: aspetti tecnici e normativi
Fabio Campagna – Concast –Trentingrana

Ore 10.30: Carica batterica e cellule somatiche : cosa fare in azienda?
Giorgio Clauser, Massimiliano Mazzucchi, Erica Partel, Adriano Sicher - Iasma
Ore 11.00: Carica batterica e cellule somatiche nella produzione di latte caprino
Fabio Bencetti – Sata Lombardia e Giovanna Minghetti - Iasma
Ore 11.30: L’attività di vigilanza dei Servizi veterinari negli allevamenti
Dr. Andrea Barberi - Servizi Veterinari APSS Trento
Ore 12: Il “Manuale di buona prassi igienica” : istruzioni per l’uso
Dr. Angelo Pecile –Iasma e Massimo Gentini - Federazione Provinciale Allevatori
Ore 12.30: Conclusioni e discussione

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 271.097 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner