BluEnergyControl apre un 'Infocenter' su incentivi, impianti fotovoltaici e a biogas

Inaugurazione sabato 21 maggio in Strada Saviabona 4 a Vicenza

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Bluenergycontrol-logo.jpg

Le energie rinnovabili hanno un nuovo indirizzo. 

BluEnergyControl, azienda vicentina attiva nel settore delle tecnologie a fonte rinnovabile, ha aperto il suo primo Infocenter, punto informativo per sapere tutto su incentivi, impianti fotovoltaici e a biogas, e per non perdere l’opportunità di entrare nel mercato verde. 

In Strada Saviabona 4 a Vicenza nasce uno spazio che avvicina i cittadini al mondo delle rinnovabili, parlando il linguaggio di tutti.

L’Infocenter, che sarà inaugurato con un cocktail d’apertura sabato 21 maggio, dalle ore 11, si propone non soltanto come punto di riferimento territoriale per le tecnologie green, ma anche come fiore all’occhiello di una rete franchising in piena espansione. Rete sempre più impegnata a soddisfare le esigenze di una clientela che intende fare la propria parte nella riduzione delle emissioni nocive e nello sviluppo sostenibile, senza rinunciare al business delle energie rinnovabili. 

Il fotovoltaico, infatti, consente a tutti di guadagnare dall’energia prodotta, mentre il biogas garantisce alle aziende agricole un reddito aggiuntivo ponendosi come leva per aumentare la competitività.

"Nonostante i mesi di incertezza normativa e il repentino cambio di rotta del sistema di incentivi al fotovoltaico - spiega Marco Fiorese, amministratore delegato dell’azienda - siamo andati avanti verso i nostri obiettivi facendo appello a tutta la nostra tenacia e alla fiducia nel futuro, e ora siamo qui a festeggiare il nuovo traguardo".

Il punto informativo di BluEnergyControl ha anche il ruolo di pioniere e capostipite di un progetto che si propone di incentivare l’imprenditorialità giovanile.

"Abbiamo fatto in modo - prosegue Fiorese - che l’Infocenter rispondesse ad una formula imprenditoriale basata sull’attenzione al prodotto e su investimenti iniziali molto modesti, diciamo alla portata di tutti coloro che credono nelle rinnovabili. E' un modello che intendiamo promuovere anche a livello nazionale".

L’Infocenter di Strada Saviabona, che rimarrà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, sarà una vetrina importante per i marchi dell’azienda: dal Blucell, modulo fotovoltaico ad alte prestazioni, fino al Lilliput, innovativo impianto di minibiogas.

Il giorno dell’inaugurazione, tutti i presenti riceveranno un buono sconto personale sull’acquisto di un impianto fotovoltaico.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.446 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner