Minima lavorazione senza sforzo con la serie Optimer XL

KUHN presenta Optimer XL, la serie di erpici a dischi indipendenti da 620 millimetri che permette lavorazioni del terreno ad alta velocità e una grande miscelazione del residuo

Info aziende
kuhnoptimer-xl-300-1.jpg

L'erpice a dischi indipendenti Optimer XL 300
Fonte foto: Kuhn Italia

Ormai da molti anni, KUHN ha acquisito una grande esperienza e una certa notorietà nel settore della minima lavorazione anche grazie alla gamma Optimer +.

KUHN prosegue quindi lo sviluppo della sua gamma di erpici a dischi indipendenti con le serie Optimer XL 100 e 1000. Grazie ai dischi di maggiore diametro, da 620 millimetri, la gamma Optimer XL garantisce lavorazioni da 5 a 15 cm di profondità a grande velocità (15 chilometri/ora).

Con Optimer XL l'agricoltore può davvero toccare con mano quelli che sono i reali vantaggi offerti da questa tipologia di macchina, come la capacità di effettuare lavorazioni superficiali o medio-profonde, l'interramento di grandi quantità di residui colturali, per esempio nel caso del mais o ancora la terminazione meccanica delle cover crops.
Modello KUHN Optimer XL 5000
Modello KUHN Optimer XL 5000

Optimer XL, macchina alla vista molto semplice, racchiude in sé molteplici soluzioni tecniche appositamente studiate, che fanno la differenza.

Innanzitutto, grazie ai robusti supporti indipendenti con sicurezza ad elastomero e all'ampia staffa si assicura che il disco abbia grande capacità di penetrazione in ogni condizione.

I dischi, da 620 millimetri, hanno un angolo di incidenza di 12° rispetto all'asse verticale e di 14° rispetto al senso di avanzamento: questa specifica inclinazione è il fattore di successo di Optimer XL.
 

Il modello KUHN Optimer 5000 durante una lavorazione in campo
Modello KUHN Optimer 5000 durante una lavorazione in campo


Il fatto di montare un solo disco per ciascun supporto riduce fortemente il rischio di intasamenti, anche in presenza di grandi quantità di residui (mais, frumento o letame).

Un ulteriore aspetto, di non secondaria importanza, è la comodità e la semplicità d'uso. Anche gli operatori meno esperti potranno sfruttare appieno le potenzialità di queste macchine: le regolazioni idrauliche direttamente dalla cabina permettono di adeguare Optimer XL all'eterogeneità degli appezzamenti in modo molto semplice e intuitivo.
 
Il modello KUHN Optimer XL 300
Modello KUHN Optimer XL 300

Come equipaggiamento aggiuntivo è possibile montare, sull'apposito supporto, la seminatrice SH, in modo da poter lavorare il terreno e seminare una cover crop in un solo passaggio.

Disponibile nelle versioni portate da 3, 3.5 e 4 metri (Optimer XL 300 - 350 - 400) e nelle versioni trainate da 4 e 5 (Optimer XL 4000 - 5000) si adatta perfettamente ai trattori da 100 a 300 cavalli.

L'ampia disponibilità di rulli, tra cui il doppio rullo a U, consente di scegliere la migliore soluzione a seconda del tipo di terreno e delle esigenze dell'agricoltore.