"We have the power, Pininfarina the style"

Zetor sceglie forza e stile per il proprio futuro fatto di nuove gamme e nuovi prodotti, forti investimenti in R&S e naturalmente estetica tutta italiana

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

zetor-by-pininfarinaagritechnica-2016.jpg

Il nuovo concept Tractor by Pininfarina ad Agritechnica 2015
Fonte foto: Agronotizie

Un sogno che diventerà realtà. Il concept di trattore Zetor by Pininfarina, presentato al pubblico americano in Kentucky a metà febbraio e visto lo scorso novembre ad Agritechnica, racchiude nei tratti delineati dalla grande firma italiana la visione del futuro della casa costruttrice i cui investimenti in ricerca e sviluppo sono quadruplicati nel periodo 2010-2015.
 

Concept Zetor by Pininfarina durante la presentazione ad Agritechnica 2015

Pininfarina style: per ora sogno 
"Il successo che sta avendo il concept ci obbliga a metterlo sul mercato il prima possibile - ha affermato Margaréta Víghová, direttrice comunicazione corporate Zetor Tractors -, ma le date e il modello che per primo verrà introdotto con il nuovo design sono ancora oggetto di negoziati".
 

 
Per ora bellissimo sogno, quindi, senza una vera data in cui diverrà realtà, Zetor by Pininfarina si pone a icona di quello che sarà lo stile futuro di tutti i trattori Zetor che identifica quale core business l'Europa e, in particolare, Francia, Germania e Regno Unito. Per l'Italia non è al momento prevista nessuna espansione.

Ampliare la gamma e investire in R&S
"Abbiamo raddoppiato in tre anni il portafogli prodotto e puntiamo, nei prossimi anni a proporre un range completo da 50 a 200 cavalli" ha spiegato il management aziendale. Tra i prossimi obiettivi, l'aggiunta di due nuove serie di trattori alle attuali quattro e l'espansione dei modelli Major con l'introduzione di trasmissioni Powershift con inversore PowerShuttle.
 

Progetto di ampliamento dell'offerta presentato ad Agritechnica 2015

L'azienda, che negli ultimo due anni ha investito 13 milioni di euro in Ricerca e Sviluppo, si pone come obiettivo 2016 di arrivare a vendere 4500 macchine superando le vendite registrate nel 2015 ferme a quota 4061.

Crystal, il top di gamma a spasso per l'Europa
Esposto in occasione di Agritechnica il nuovo Crystal, tra i protagonisti dello Zetor Tractor Show: una macchina molto "europea" che dispone, tra l'altro, di motore Deutz sei cilindri, 24 valvole, common rail, da 144 e 163 cavalli, emissionato Tier 4 Final grazie al sistema sistema Scr di trattamento degli scarichi.
 

Zetor Crystal 160 all'ultima edizione del Zetor Tractor Show 

Giunto alla quinta edizione, il Tour europeo è partito lo scorso aprile e, percorrendo 25.699 chilometri in otto mesi, ha attraversato 13 Paesi europei con 69 tappe e 15 mila visitatori. Tra le macchine presenti, oltre al sei cilindri top di gamma, anche Zetor Forterra, Zetor Major e Zetor Proxima.
 

Zetor Tractor Show

"Il Zetor Tractor Show rappresenta per noi l'opportunità di presentare il brand e i nuovi prodotti a un ampio pubblico - ha spiegato Adam Žert, sales & marketing department manager - ma soprattutto permette ai clienti attuali e potenziali di familiarizzare con le caratteristiche e la qualità delle nostre macchine fornendo a noi importanti feedback".

La prossima edizione dell'evento, che celebrerà i 70 anni della casa costruttrice, partirà dalla Repubblica Ceca nel prossimo mese di maggio.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 188.826 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner