Covid-19, al via le sovvenzioni Ue per promuovere i prodotti agricoli

Obiettivo: ripristinare le normali condizioni di mercato. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

agroalimentare-by-lily-fotolia-750.jpeg

Scadenza: 27 agosto 2020 (Foto di archivio)
Fonte foto: © lily - Fotolia

Approvati dalla Commissione europea due inviti a presentare proposte concernenti programmi di promozione dei prodotti agricoli che mirano a ripristinare le normali condizioni di mercato a seguito dell'impatto dell'epidemia di Covid-19.

Entro le ore 17:00 CET del 27 agosto 2020, organizzazioni professionali o interprofessionali, Organizzazioni di produttori o associazioni di organizzazioni di produttori, organismi con "missione di servizio pubblico" in ambito agroalimentare, potranno presentare - attraverso il Funding and tenders portal della Commissione - programmi (che si differenziano in semplici o multipli in base alla composizione del partenariato proponente) agevolabili mediante un cofinanziamento massimo dell'85% dei costi ammissibili.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: agroalimentare scadenze

Temi caldi: Coronavirus

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.315 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner