Basilicata, rilanciare il settore ovicaprino

Coldiretti

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

pecore.jpg

"Vista la crisi del settore ovicaprino regionale, è necessario mettere a punto manovre atte a rilanciare l'intero comparto. La disponibilità manifestata dall'assessore regionale della Basilicata Vilma Mazzocco è un primo passo". 

Lo sostiene il presidente della Coldiretti lucana Piergiorgio Quarto, il quale aggiunge: "La Coldiretti combatterà affinché nella nostra regione non si perda questo importante settore dell'allevamento che ha rappresentato per anni la qualità e la tipicità dei nostri territori. Oltre ad intensificare i controlli per combattere l'agropirateria e puntare sulla qualità e la sicurezza alimentare delle nostre carni e del nostro pecorino, è necessario creare una piattaforma regionale che agevoli nella commercializzazione dei prodotti".

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.741 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner