Abruzzo, gli aggiornamenti al disciplinare di produzione integrata

Previste nuove modalità di difesa per colture ortive, arboree, floricole ed erbacee e nuove possibilità di diserbo per fagiolo, drupacee, vite, grano e girasole. All'interno il documento completo scaricabile

agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750.jpeg

Agricoltura integrata, l'Abruzzo aggiorna il disciplinare di produzione (Foto di archivio)
Fonte foto: © asferico - Fotolia

L'Abruzzo ha pubblicato in questi giorni gli aggiornamenti del disciplinare per le produzioni integrate per il 2020, approvato dal Mipaaf.

In particolare gli aggiornamenti riguardano per la parte di difesa da insetti, acari e malattie fungine nove colture arboree, diciassette ortive, quattro piccoli frutti, il grano e le colture floricole.
 
Nello specifico, andando a vedere le varie tipologie di colture, vengono date le seguenti nuove indicazioni.
 
Nelle arboree per:
• albicocco, per il trattamento di monilia,
• susino e ciliegio, per monilia e afidi,
• olivo per il trattamento della Spilocaea oleaginea e per la mosca delle olive,
• castagno per Cydia e Pammene,
• mandorlo per Cydia,
• pero per la maculatura bruna,
• vite per il trattamento di oidio, botrite, fillossera.

Nelle ortive per:
• fragola contro botrite, muffa grigia, oidio, afidi e tripidi,
• basilico per i tripidi,
• cocomero per il trattamento degli acari e aleuroidi,
• carciofo per gli afidi,
• indivie, radicchi e cicorie per tripidi e acari,
• insalate per tripidi afidi e nottue,
• patata per il controllo della dorifora,
• melanzana per il controllo di muffa grigia, oidio, afidi tripidi, aleuroidi e nottue,
• melone per il trattamento di afidi tripidi e aleuroidi,
• peperone per acari, aleuroidi e tripidi,
• pomodoro per Alternaria, muffa grigia, aleuroidi, tripidi, acari, nottua gialla, Tuta absoluta,
• sedano per il controllo dei tripidi,
• zucchino per il trattamento di acari, afidi, tripidi, aleuroidi,
• colture da foglia per IV gamma per il trattamento di acari, tripidi e aleuroidi.

Nei piccoli frutti l'aggiornamento riguarda i trattamenti di acari su:
• mirtillo
• lampone
• mora
• ribes e uva spina

Per il grano l'aggiornamento interessa il controllo di ruggini, oidio e Septoria.

Infine per la colture floricole in genere gli aggiornamenti sono per il trattamento di tripidi e delle nottue fogliari.

Per quanto riguarda il diserbo invece vengono date nuove indicazioni per vite, drupacee, fagiolo, girasole e grano.

Per tutti i dettagli è possibile scaricare il documento ufficiale con i dettagli dei principi attivi e del numero e delle epoche di trattamento pubblicato dalla regione.

Scarica l'aggiornamento al disciplinare di produzione integrata

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 228.831 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner