Sfalcio veloce e foraggio di alta qualità con Vicon Extra 732R

Raccogliere al momento giusto un prodotto ben digeribile per gli animali è semplice grazie alla falciacondizionatrice a rulli con sospensione QuattroLink del brand di Kverneland Group

Contenuto promosso da Kverneland Group, Kverneland Group Italia :: Kverneland Group Italia S.r.l., Kverneland Group Italia :: Vicon
vicon-extra-732r.jpg

Vicon Extra 732R al lavoro
Fonte foto: Kverneland Group Italia

I costi di alimentazione in stalla si riducono se si porta a casa un foraggio di alta qualità, raccolto al momento giusto e caratterizzato da una maggiore digeribilità che aumenta la quantità ingerita dagli animali. Poiché il periodo ottimale di sfalcio sfuma molto rapidamente in funzione delle tante variabili ambientali, è indispensabile centrare il momento giusto per poter utilizzare piante giovani con una bassa percentuale di fibra indigeribile e un'elevata presenza di foglie, più pregiate e più facili da digerire per il bestiame.

Dunque, occorre eseguire una raccolta tempestiva del foraggio, rispettare il terreno, preservare i ricacci delle foraggere ed evitare inquinamenti. Tutto ciò è possibile con la falciacondizionatrice portata posteriore Vicon Extra 732R da 3.18 metri dotata di rulli in gomma Chevron e della tecnologia QuattroLink, una sospensione unica nel suo genere che riproduce in tutto e per tutto quella montata sulle auto da corsa.
 

Una sospensione da formula uno per l'Extra 732R

L'innovativa QuattroLink permette alla falciacondizionatrice Extra di Vicon di mantenere una pressione costante su tutta la larghezza di taglio in ogni situazione, anche ad elevate velocità di avanzamento, e di assicurare una grande reattività in presenza di ostacoli. La sospensione combinata con il sistema di protezione NonStop BreakAway a larghezza piena permette all'operatore di lavorare al meglio, senza dover lasciare la cabina del trattore in caso di urti in campo.

La barra di taglio è come trainata attraverso il nuovo concetto di sospensioni fissate al telaio in modo contrapposto. Questo particolare rende indipendente qualsiasi parte dell'unita di taglio, che presenta un adattamento al terreno insuperabile e lavora con escursioni fino a 700 millimetri verticalmente (400 verso l'alto e 300 verso il basso) e a 30 gradi trasversalmente.
 
Sospensione QuattroLink delle falciacondizionatrici Vicon Extra
 

Sovrapposizioni, semplici da regolare

Piuttosto semplice, la regolazione dell'overlap (sovrapposizione di taglio) viene effettuata per via meccanica ed è attivata su appezzamenti irregolari, nelle finiture di campo o in pendenza in modo tale da evitare strisce di prodotto non tagliato. Diversamente, su appezzamenti regolari o pianeggianti viene utilizzata la massima escursione del telaio dell'Extra 732R per garantire l'intera larghezza di lavoro possibile.

Inoltre, con l'attrezzatura del marchio di Kverneland Group, è possibile regolare l'intensità del condizionamento in ogni condizione operativa, passando in un minuto dallo spandimento a pieno campo alla formazione di andane uniformi, nonché l'altezza di taglio in base al foraggio da trattare.
 

Condizionamento: l'efficienza è al top

La nuova lamiera del cofano condizionatore dell'Extra 732R può essere regolata sia nella parte inferiore sia in quella superiore. In questo modo, aumenta sensibilmente la qualità di condizionamento.

La parte inferiore viene regolata separatamente a seconda della quantità di prodotto per garantire un corretto flusso del materiale, mentre quella superiore viene utilizzata per calibrare l'aggressività dei denti SemiSwing sulla stessa.
 
Falciacondizionatrice Vicon Extra 732R in campo
Falciacondizionatrice Vicon Extra 732R in campo
 

Qualità di taglio superba

Le eccezionali velocità e qualità di taglio della falciacondizionatrice dipendono anche dai tre coltelli per disco (prerogativa Vicon) e dalla forma triangolare degli 8 dischi della barra Heavy Duty Extra, che presenta bassa rumorosità e richiede una manutenzione minima. Grazie ai tre coltelli per disco, l'Extra 732R garantisce uno sfalcio costante senza tempi morti. In più, il carico per coltello risulta inferiore così come la potenza richiesta, offrendo una lunga vita alla barra di taglio.

Tutte le falciacondizionatrici Vicon hanno un numero pari di dischi controrotanti, che garantiscono un'elevata ventilazione alimentando così il condizionatore con un flusso uniforme di foraggio. Anche in condizioni umide non c'è nessun rischio di lasciare prodotto non tagliato in campo.

Performanti in campo, i modelli Extra sono semplici da gestire anche su strada e in azienda poiché possono essere trasportati in posizione verticale e possiedono sia un sistema di rimessaggio automatico sia piedini di parcheggio integrati per lo stoccaggio verticale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 222.334 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner