Pöttinger, l'espansione prosegue col nuovo centro logistico

Il costruttore austriaco ha investito 14 milioni di euro nel SparePartsWorld, fulcro logistico di 7mila metri quadrati destinato alla spedizione di 50mila ricambi in tutto il mondo

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

poettinger-centrologistico-austria-2017-jpg.jpg

Nuovo centro logistico per ricambi di Pöttinger
Fonte foto: Pöttinger

Avere una logistica moderna ed efficiente è la chiave del successo, tanto da spingere Pöttinger ad investire non solo nei suoi stabilimenti produttivi, ma anche nella realizzazione dello SparePartsWorld, nuovo centro logistico per la gestione dei ricambi costato 14 milioni di euro.
La costruzione del sito a Taufkirchen, in Austria - nei pressi di Grieskirchen dove risiede la sede centrale dell'azienda - è iniziata nell'estate del 2016.

Funzionante dalla primavera 2017, la struttura ospita nei suoi 7mila metri quadrati un magazzino con capienza di circa 50mila pezzi, un'area con 31mila scomparti e un magazzino meccanico da 5.500 pallet con capienza per 2.200 articoli.
 
SparePartsWorld, nuovo centro logistico di Pöttinger

Quando funzionerà a pieno regime, SparePartsWorld sarà in grado di evadere fino a 800 ordini al giorno e spedire 3,5 milioni di articoli ogni anno, diventando il fulcro logistico per le spedizioni di ricambi in tutto il mondo. 

"Con questa struttura logistica fissiamo nuovi standard in termini di efficienza e flessibilità - ha affermato Heinz Pöttinger, amministratore delegato di Pöttinger - e garantiamo ai nostri clienti un rifornimento veloce e la qualità dei pezzi di ricambio e del servizio assistenza".


Un edificio eco-friendly

Per dare un chiaro contributo alla sostenibilità ambientale, il nuovo centro logistico presenta un'elevata efficienza energetica. Ad esempio, la pompa di calore è collegata direttamente al bacino di irrigazione.

Le condizioni climatiche del sito di Pöttinger possono essere controllate in modo efficiente grazie al materiale edilizio ed al sistema di ventilazione. Anche un impianto di illuminazione Led a risparmio energetico è parte integrante del concetto di sostenibilità.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.481 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner