Tecnica e show, Trelleborg in campo

Dopo l'inaugurazione del Trelleborg Road Show in Italia, il tour fa tappa in Svezia e proseguirà in vari paesi europei

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

trelleborg-road-show-massey-maschio-macgest-5-giu-2015.jpg

"Siamo veramente contenti della prima tappa del road show, dell'organizzazione e di ciò che siamo riusciti a condividere con i partecipanti all'evento". Queste le parole di Paolo Fogagnolo, Country Manager di Trelleborg Wheel Systems, in chiusura dell'evento dedicato alle prove in campo dei pneumatici ospitato a Parma per la prima tappa del Trelleborg Road Show che domani proseguirà in Svezia [vedi tutti gli approfondimenti online]. In primo piano, la possibilità di condividere esperienze relative alla professionalità dell'agricoltura.
"Dobbiamo crescere nella consapevolezza del rispetto dell'ambiente, del fatto che si può fare di più con meno, che è lo slogan che accompagna il road show. In questa prima tappa abbiamo coinvolto partner che sono l'eccellenza dell'agrimeccanica, Massey Ferguson per i trattori e Maschio Gaspardo per le attrezzature, insieme a Image Line con il sito www.macgest.com, un supporto professionale per l'agricoltore". 


Così Gianluca Gherardi, national sales manager per Massey:
"In campo al Trelleborg Road Show, abbiamo portato il top di gamma: due MF 8737, 400 CV, sono stati messi in comparazione con pressione delle gomme differenti al fine di valutare prestazioni e consumi. In prova anche un MF 6613, un riferimento sul mercato nella gamma dei 4 cilindri.
In anteprima per mercato italiano abbiamo ricevuto il primo modello della serie 7700, il MF 7726 Dyna 6, top di gamma della serie, in esposizione statica con il 5612 e 6613".

Guarda le macchine in campo:
Massey Ferguson


Maschio Gaspardo

Tutti i video e le news di Macgest sono online su www.macgest.com [media partner della tappa italiana dell'evento].

"Abbiamo proposto questi test in differenti zone del mondo" ha commentato Lorenzo Ciferri, marketing manager di Trelleborg "focalizzandoci sulle due caratteristiche fondamentali del pneumatico agricolo: una è legata alla flessibilità del fianco e quindi alla capacità del pneumatico, attraverso l'utilizzo di una bassa pressione, di aumentare l'impronta a terra per garantire maggiore galleggiabilità, maggiore trazione e minor compattamento del suolo. Il secondo aspetto è la capacità di ottenere maggiore efficienza grazie ad uno specifico disegno del battistrada: l'ultima innovazione Trelleborg, ProgressiveTractionTM, ha un doppio rampone che aumenta il grip e la capacità trattiva. La somma di questi due effetti garantisce un'efficienza sulle lavorazioni - soprattutto in alta coppia - che, considerando un'area di 200 ettari, può determinare un risparmio fino a 1.000/1.500€ per gli agricoltori".

Per saperne di più:


Il sito dedicato all'evento è www.trelleborg-roadshow.com
Per saperne di più sulla community di Trelleborg e per condividere le proprie esperienze in campo, inizia il tuo "viaggio" da qui https://www.facebook.com/TrelleborgAgri

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.947 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner