Per Valpadana Eima 2014 significa specializzati

Sulla passerella bolognese il brand Argo Tractors porterà i suoi trattori compatti dedicati a vigneto e frutteto, alla fienagione, alle coltivazioni in serra e alla manutenzione civile e comunale

Contenuto promosso da Argo Tractors, Argo Tractors :: Valpadana
Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

90105isapertura-eima-2014.jpg

Valpadana 90105 IS a Enovitis in Campo 2014
Fonte foto: Agronotizie

Seguendo una vocazione propria del brand, da sempre dedicato alle colture specializzate, Valpadana sarà presente a Eima 2014 con modelli rappresentativi delle continue evoluzioni frutto delle richieste provenienti dal mercato mondiale e interpretate da una serie di trattori 'compatti' dedicati al vigneto e frutteto, alla fienagione, alle coltivazioni in serra, fino alla manutenzione nel settore civile e comunale.

Serie 4600, i supercompatti
Tra i modelli esposti, la Serie 4600 di  mezzi supercompatti in versione ISM isodiametric e VRM variant con ruote posteriori maggiorate.
Emergenti nella fascia di potenza dai 23 ai 47,5 cavalli, questi trattori offrono motorizzazioni silenziose e rispettose dell’ambiente, un potente sistema frenante multi disco in bagno d’olio, una trasmissione con inversore sincronizzato da 8 marce avanti e 4 in retromarcia, Pdp indipendente con frizione dedicata multidisco in bagno d’olio.

Solido e prestazionale lo chassis, unitamente all’elevata capacità di sollevamento, consente l’uso di attrezzature pesanti in massima sicurezza.
Grande attenzione ha ricevuto la realizzazione del sistema sterzante con cilindro di sterzo integrato nel carter per angoli di sterzata molto elevati senza richiedere la consueta barra di accoppiamento tra le ruote anteriori.

Il posto di guida con torretta portastrumenti e volante inclinabile, le leve di comando della trasmissione laterali al volante, la piattaforma di guida e tutti i comandi posizionati ergonomicamente, rendono questi mezzi sicuri e confortevoli in ogni situazione.



Serie VP 7000
Salendo di potenza, troviamo la Serie VP 7000, gamma di livello professionale, pensata in particolare per l’agricoltura specialistica e l’orticoltura.
In due modelli da 65 e 75 cavalli in versione articolata o a sole ruote sterzanti, la Serie VP 7000 è equipaggiata con motori Fpt da 3200 cc, 4 cilindri turbo e livello di emissioni conforme allo Stage 3A.

La trasmissione, cento per cento di produzione Argo Tractors, dispone di 16+16 marce AV/RM, inversore meccanico e superiduttore di serie.
Da segnalare, anche le Pdp a comando elettroidraulico, il sollevatore da 2.300 chili, un sistema idraulico da 50+31 litri al minuto, il posto di guida reversibile e assale anteriore con innesto 4 ruote motrici e differenziali bloccabili separatamente elettro-idraulici

Serie VP 9000
Non può infine mancare, l’innovativa Serie VP 9000, gamma che segna un importante traguardo nella fascia alta di potenze per gli isodiametrici Valpadana. L'impronta è sempre più professionale e specializzata rispondendo in modo mirato alle esigenze del mercato degli specialistici, concretizza le sinergie industriali e produttive di Valpadana con Argo Tractors.

I due modelli VP 9095 e VP 90105 sono equipaggiati con motori Fpt a 4 cilindri da 3,2 litri Tier 3 e potenze rispettivamente di 88 e 95 cavalli. 
La trasmissione 16+16 AV/RM con Synchro Shuttle meccanico e superiduttore di serie è prodotta internamente da Argo Tractors.

Pdp a innesto elettroidraulicosollevatore da 2.300 chili, idraulica da 50+31 litri al minuto e posto di guida reversibile di serie su tutti i modelli, completano insieme all'assale anteriore con innesto 4 ruote motrici e bloccaggio differenziale 100 per cento elettro-idraulico anteriore e posteriore, le caratteristiche distintive di questa serie.


Tutte le funzioni operative dei nuovi Valpadana sono gestibili mediante comandi facili e intuitivi nei quali elettronicameccanica e idraulica sono integrati in modo equilibrato.
Su richiesta, è disponibile un impianto idraulico comandato via Joystick proporzionale per la gestione del sollevatore e dei distributori ausiliari.

Le nuove soluzioni adottate innalzano la specializzazione e il livello tecnologico di questa gamma che offre rilevanti vantaggi nei settori dell’agricoltura altamente specialistica e dell’orticoltura. 

Per le famiglie VP 7000 e VP 9000 da segnalare la presenza, di serie, del pulsante di De-Clutch sulla leva dell’inversore sincronizzato, così da ottenere l’inversione di direzione senza dover premere il pedale frizione.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.259 persone iscritte!