Goldoni: la scuderia "Made in Italy"

EIMA International 2010 - Alcune anticipazioni dalla società carpigiana sulle novità di gamma, in vista della fiera bolognese della meccanizzazione

Contenuto promosso da Goldoni, Unacoma Service s.u.r.l.
Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Goldoni-Quasar-logo-Made-Italy.jpg

L'orgoglio

Negli oltre 800 m2 d'esposizione troveranno spazio gli 40 modelli Goldoni. Dal compatto "Base", all' "Euro", dall’isodiametrico reversibile "Cluster" al monodirezionale "Maxter". Infine, dal vigneto classico 3080 "Star", allo specializzato "Energy" nelle versioni 60 ed 80. Ultimi ma non ultimi, saranno a disposizione degli sguardi dei visitatorilo anche lo "Star" 90 e la trattrice con pianale di carico leader nel settore "Transcar". Sul cofano delle differenti macchine spiccherà una decalcomania inequivocabile: "Made in Italy". La produzione delle macchine Goldoni, avviene infatti interamente a Migliarina di Carpi (MO), provincia italiana “culla” dei motori.

Le "Gold Edition" di Goldoni

"Quasar" 90 e "Star" 100 verranno presentati nella versione esclusiva “Gold Edition”. Il "Quasar" 90 è lo storico trattore specializzato della casa modenese. Dopo i recenti successi sui mercati extra europei, al “trattore che si crede un cingolo” è stato riservato un restyling, con una livrea che si annuncia tutta da scoprire. Di serie la cabina “super low profile” che con i suoi 1,74 cm risulta sempre più apprezzata dai clienti che lavorano “sotto chioma”, i quali non vogliono al contempo perdere il confort del nuovo filtro a carboni attivi, della bassa rumorosità e del climatizzatore.
Lo "Star 100" “Gold Edition”, frutteto/vigneto tra i più apprezzati in Italia, verrà presentato in edizione “speciale”, con la nuova cabina “low profile”. Sono previste anche nuove zavorre anteriori, nuovi dispositivi di traino tipo “Slider” nuovi comandi sollevatore e tiranteria idraulica.
L'impianto idraulico è a doppia pompa, con 50 litri al minuto sempre disponibili. Coadiuvate inoltre dal regolatore di portata con scambiatore di calore, porteranno lo "Star100" al top dell’offerta idraulica per le numerose attrezzature che il mercato moderno richiede.

 

Gli specializzati Goldoni alla vendemmia

 

 

Gamma Motocoltivatori “Gearstop” 2011
Saranno ben 13 i modelli di motocoltivatori che debutteranno all'evento bolognese. In tema di motocoltivatori spicca il sistema brevettato “Gearstop”, che è la risposta di Goldoni per l’adeguamento alla normativa EN709:2010. “Gearstop” non spegne il motore, infatti, bensì blocca la trasmissione e la presa di forza, in caso di rilascio dell’impugnatura sulla stegola.
I "Twist" con “Gearstop” sono motocoltivatori leggeri e facili da usare, ma caratterizzati da robustezza e affidabilità che li rende adatti ai principali utilizzi in orti e piccoli appezzamenti, alla cura del verde e delle aree cortilizie.

L’evoluzione della Specie: "Joker"
Goldoni presenta la nuova gamma "Joker", anch'esso dotato di “Gearstop”. Nato come evoluzione
della serie "Jolly", il nuovo "Joker" raccoglie tutta l’esperienza Goldoni in materia di
motocoltivatori professionali. Motorizzato sia a benzina con l’affidabile Honda, sia diesel con il consolidato Lombardini, il nuovo "Joker" si candida per gli utilizzi più diversi. La nuova trasmissione 4+3 incorpora un dispositivo che rende fruibile le 4 marce in avanti e le 3 retromarce, in entrambi i sensi di marcia. Ulteriore novità è rappresentata dall’inversore brevettato “fast reverse” che viene azionato da un comando posto sul cruscotto centrale delle stegole.

Lo “Special” evolve in “ My Special”

Goldoni presenta la sua nuova gamma "My Special" con “Gearstop”. Evoluzione della serie Super Special & Special Lux, il nuovo My Special raccoglie tutta l’esperienza Goldoni in materia di motocoltivatori ad esclusivo uso professionale. Le motorizzazioni, diesel, sono le Lombardini 3LD510 o il 25LD330. Invariata rimane la trasmissione 4+1, ma è stata tolta la PDF sincronizzata. Si ritorna alla soluzione dell’affidabile stegola fissa. Il nuovo "My Special" si prefigge di mantenere la propria “leadership” negli utilizzi più professionali.

 

Gamma "Boxter & Friends"
Il vincitore del concorso novità tecniche ad Eima 2008, si presenterà corredato da diverse
attrezzature “polivalenti” con lo scopo di far percepire al cliente la propria “poliedricità”.
Il motore ruotato di 180°, la pedana piatta, la robusta trasmissione meccanica e il design
moderno ed accattivante, non sono che alcuni punti di forza del trattore compatto
modenese ancora tutto da “scoprire”.

 

Il Boxter di Goldoni si presta a moteplici usi

 



Goldoni S.p.A. sarà presente presso il padiglione 19 - Stand B20, all’edizione 2010 di EIMA


 

Fonte: Goldoni

Autore: D S

Tag: macchine agricole

Speciale: EIMA International 2010

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.629 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner