Oiv, assegnati i premi 2018

Tante celebrità e grande attenzione per i premi assegnati quest'anno dall'Organizzazione mondiale del vino e della vite per le opere tecniche e scientifiche del settore, ma anche destinate a un pubblico più generale

premi-oiv-2018-fonte-oiv.jpg

La foto di gruppo della premiazione Oiv 2018
Fonte foto: © Oiv

Sono stati consegnati i prestigiosi premi dell'Oiv, l'Organizzazione mondiale del vino e della vite.
Grande originalità e qualità nelle proposte, con la giuria che ha premiato opere scientifiche e tecniche, ma anche opere destinate al grande pubblico. Nel palmares dell'Oiv sono entrati anche i fumetti; tanti attori e personalità hanno assistito a questo evento di grande fama nel mondo del vino.

Questa edizione 2018 ha confermato il ruolo dei premi Oiv. Infatti, il riconoscimento agli autori e alle case editrici che arricchiscono la bibliografia vitivinicola mondiale, rispondendo alle richieste di un pubblico sempre più vasto grazie alla pubblicazione di un'ampia varietà di opere caratterizzate da grande originalità.

Le opere premiate trattano anche di regioni la cui produzione vinicola è ancora poco conosciuta e di paesi non ancora membri dell'Oiv. L'assegnazione di un premio dell'Oiv 2018 a un'opera inglese sul vino del Giappone ne è l'esempio e testimonia la sempre crescente attenzione sui premi Oiv.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.458 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner