Isacolture incontra Fitogest!

Isacolture, uno dei software gestionali per l'azienda agricola più diffuso in Europa, è ora compatibile con Fitogest software, la banca dati degli agrofarmaci. Siglato l'accordo di distribuzione tra la multinazionale dell'informatica e Image Line. Macfrut, (CesenaFiera, 6/8 ottobre 2010)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

isagri-fitogest.jpg

Da sinistra: Luigi Barcellesi, amministratore delegato di Isagri Srl e Ivano Valmori, co-fondatore di Image Line, al momento della firma dell'accordo per la distribuzione di Fitogest software

Isagri da più di vent’anni realizza programmi specifici per il campo agricolo. La vasta gamma di software proposti da Isagri permette una gestione a 360° dell’azienda: cominciando da quella puramente tecnica associata alla cartografia con IsaColture, il Modulo Cartografico ed il collegamento con Fitogest software, a quella economica con IsaContab e IsaFact fino ad arrivare a strumenti “da campo” dedicati esclusivamente alla misurazione satellitare dei terreni con il programma IsaGPS+ e la guida parallela con Isaguida+.

Isacolture, sviluppato per adattarsi a tutte le realtà agricole, è consigliato a chi vuole gestire con semplicità, ma nello stesso tempo con accuratezza le proprie colture, analizzare i dati inseriti e ottenere risultati tecnici ed economici.
Una sola schermata per registrare tutte le operazioni con il dettaglio dei mezzi tecnici, macchine e manodopera e gran parte dei dati riguardanti il raccolto e soprattutto la possibilità di mantenere registrato lo storico delle campagne passate.

Per ogni produzione agricola o varietà o appezzamento si ottengono: costi di produzione, margini economici, anticipazioni colturali, confronto delle operazioni, itinerario tecnico, registri trattamenti, quaderno di campagna, tracciabilità prodotti, gestione magazzino, tracciabilità dei raccolti e gestione ed analisi dei lotti di raccolta.

A Macfrut (CesenaFiera, 6/8 ottobre 2010) verrà presentata la nuova versione di Isacolture compatibile con Fitogest software, la banca dati degli agrofarmaci di Image Line.

In fase di gestione del magazzino dei mezzi tecnici, IsaColture, con un clic del mouse, a fianco del nome di un agrofarmaco permette di:
- visualizzare una scheda sintetica del prodotto direttamente da Isacolture;
- accedere all’insieme delle informazioni disponibili sul sito Internet di FitoGest.com;
- mostrare la scheda dettagliata proposta da FitoGest, con tanto di etichette in PDF e informazioni dettagliate sul preparato e le sostanze attive.

In questo modo, si recuperano rapidamente tutte le informazioni tecniche dell’agrofarmaco: composizione, registrazioni, informazioni di sicurezza, tempi di carenza. Queste, riportate in IsaColture, consentono tanto un valido aiuto alla registrazione ed alla pianificazione degli interventi, quanto una serie completa di controlli, e relativi allarmi, amministrativi e tecnici sulle operazioni e sugli itinerari colturali.

Isacolture si completa con il Modulo IsaPocket, un palmare configurato appositamente per registrare e consultare direttamente in campo i dati ed essere così completamente autonomi.
Per chi vuole gestire inoltre la cartografia dell’azienda, il programma può essere integrato con il Modulo Mappa, utilizzabile anche da coloro che non hanno conoscenze di topografia.

Molto utili la funzione di sovrapposizione di mappe colturali con mappe catastali, foto aeree, ortofoto e carte tecniche regionali e il calcolo immediato e preciso di superfici e distanze.

Il Modulo Mappa permette di visualizzare la mappa dell’azienda, di progettare impianti di irrigazione, di nuovi frutteti o vigneti.

Per chi desidera la precisione anche in campo, Isagri propone due strumenti: IsaGPS+ ed IsaGuida.

Il primo consente ad un singolo utente di effettuare delle misure di superfici agricole direttamente in campo, visualizzando i disegni ottenuti ed esportandoli verso il Modulo Mappa di IsaColture o altri programmi cartografici. Non solo misurazione di parcelle, ma anche di linee spezzate, distanze percorse, georeferenziazione di punti con la possibilità di navigazione sul punto registrato anche in un secondo tempo e posizionamento di un punto durante la misurazione di una parcella.
IsaGuida completa il sistema GPS con un utilissimo strumento di aiuto alla guida parallela per tutte quelle lavorazioni in campo che necessitano di eseguire diverse passate uniformi e parallele tra di loro, anche in condizioni difficili (forme irregolari, risaie, nebbia, ecc…). La semplicità e la portabilità di questo strumento ne consente il facile trasferimento da una macchina all’altra.

Per mantenere ed approfondire il proprio rapporto con il mondo ortofrutticolo nazionale ed internazionale, Isagri espone a Macfrut, la rassegna specializzata e la maggiore del bacino del Mediterraneo, che si tiene a Cesena dal 6 all’8 ottobre (pad C – STAND 42).

Prossimi appuntamenti

Dal 28 al 31 ottobre troverai Isagri e Fitogest alla “Fiera del Bovino da Latte a Cremona” (padiglione 2 stand 217) mentre dal 10 al 14 novembre ci troverai all’EIMA di Bologna nel padiglione 18, stand A51.
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.510 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner