Deutz-Fahr Serie 5, specializzati hi tech compatti e potenti

La nuova Serie di trattori specializzati, rimotorizzata Stage V e con trasmissione TTV, ottimizza la produttività e garantisce un'elevata efficienza in tutti gli impieghi

deutz-fahr-serie-5-dfdsdv-ttvstage-v.jpg

La nuova Serie 5 DF/DS/DV TTV garantisce ottime prestazioni e un comfort elevato
Fonte foto: SDF

Pensata per massimizzare produttività, flessibilità d'uso ed efficienza, la nuova Serie 5 DF/DS/DV TTV Deutz-Fahr con nuovi motori Stage V più potenti, trasmissione TTV, impianto idraulico maggiorato e un'ampia gamma di configurazioni e dotazioni opzionali, soddisfa le esigenze più elevate di sicurezza, comfort e produttività.

 

Il massimo comfort tra i filari

Disponibile in tre diverse larghezze, solo 1,083 metri per la Serie 5DV, 1,475 metri per la 5DS e 1,624 metri per la 5DF, la nuova Serie del brand ottimizza la produttività in vigneti e frutteti.

 

5105 DF TTV_Stage V_Field_DSC_7872.jpg

La flessibilità della Serie risponde a ogni esigenza in vigneti e frutteti
(Fonte foto: SDF)

 

La sospensione opzionale anteriore idropneumatica, a controllo attivo e ruote indipendenti, migliora la sicurezza: specifici sensori e una centralina dedicata permettono un comportamento dinamico in base alla velocità di marcia e all'angolo di sterzo.

 

Alla stabilità contribuiscono anche le funzioni Anti-dive, che contrasta l'improvviso abbassamento della sospensione anteriore in frenata, e Anti-roll, che regola automaticamente la rigidità degli ammortizzatori in curva per migliorare l'aderenza.

La trazione anteriore e il bloccaggio al 100% dei differenziali, entrambi automatici, garantiscono la migliore trazione. I freni a disco sulle quattro ruote assicurano una frenata integrale, mentre il PowerBrake la sicurezza nello stazionamento.

 

La velocità su strada di 40 chilometri orari si ottiene con soli 1.570 giri al minuto

La velocità su strada di 40 chilometri orari si ottiene con soli 1.570 giri al minuto

(Fonte foto: SDF)

 

Motori Stage V, più potenza minori consumi

Il cuore della nuova Serie 5 TTV sono i motori FARMotion 35 e 45, rispettivamente da tre e quattro cilindri, in versione Stage V, che assicurano ai diversi modelli potenze dai 91 cavalli fino ai 116 cavalli. Il modello più potente della famiglia, il 5115 DF/DS/DV TTV, può inoltre raggiungere, con Overboost, i 126 cavalli.

La compattezza del sistema di post trattamento dei gas di scarico, con EGR esterno, DOC, DPF passivo e SCR, permette di mantenere le dimensioni e il layout esterno invariato rispetto alle precedenti versioni Stage III B.

 

Disposizione ordinata, compatta e finemente organizzata del vano motore

Disposizione ordinata, compatta e finemente organizzata del vano motore

(Fonte foto: SDF)

 

L'iniezione common rail fino a 2mila bar, gli iniettori a sette fori, la ventola viscostatica controllata elettronicamente, il filtro aria PowerCore e l'Overboost, costituiscono un pacchetto di soluzioni tecniche che permettono di minimizzare i consumi e aumentare le prestazioni.

 

Performance al top con ogni attrezzo

L'impianto idraulico da 84 litri al minuto di serie sui modelli 5DF e la pompa load sensing da 100 litri al minuto dei modelli 5DS/DV e opzionale per i 5DF consentono l'uso efficiente del trattore a un basso regime anche con le attrezzature più esigenti: una portata di 70 litri al minuto è già disponibile con un regime di 1.350 giri.

 

I distributori in dotazione comprendono: un massimo di cinque posteriori supplementari, quattro ventrali ad alta portata e tre idraulici extra duplicati dal posteriore. Oltre a questo, tutte le versioni con load sensing possono essere dotate di collegamento PowerBeyond.

 

Il sollevatore posteriore, con smorzamento attivo delle vibrazioni, è controllato elettronicamente dalla cabina o tramite pulsanti collocati sul parafango posteriore. I 5DF offrono una capacità di sollevamento posteriore di 3.800 chilogrammi, mentre sui modelli più stretti, 5DS e 5DV, la capacità è di 2.600 chilogrammi. Il sollevatore frontale, opzionale, ha invece una capacità di 1.500 chilogrammi.

 

La trasmissione a variazione continua secondo SDF

La trasmissione TTV, grazie alla tecnologia "split power", abbina l'efficienza della trasmissione meccanica al comfort operativo della componente idrostatica, trasformando la potenza motore in elevata capacità di lavoro senza cali di prestazioni.

La console MaxCom permette all'operatore di impostare la velocità desiderata che il trattore manterrà in automatico. Grazie alla funzione PowerZero il trattore rimane fermo senza premere il pedale del freno, anche su strade in pendenza e con attrezzi collegati.

 

Il joystick MaxCom consente l'agevole gestione della velocità di guida

Il joystick MaxCom consente l'agevole gestione della velocità di guida

(Fonte foto: SDF)

 

Di serie per la presa di potenza posteriore sono disponibili l'albero intercambiabile, il comando automatico di attivazione o disattivazione in base alla posizione del sollevatore e l'innesto elettroidraulico modulato. Su questi trattori, opzionalmente, è possibile avere una Pto sincronizzata con albero dedicato e codolo rimovibile e la Pto anteriore.

 

In cabina tra compattezza ed ergonomia

Per la Serie 5 sono disponibili tre versioni di cabina che assicurano un ambiente di lavoro spazioso all'interno, ma compatto all'esterno. Queste si differenziano tra loro per larghezza e altezza dei parafanghi, ma tutte presentano un design adatto per muoversi anche negli interfilari più stretti.

Le cabine sono inoltre disponibili con omologazione in Classe 4, grazie all'impianto di filtraggio integrato nel tettuccio per un'efficace protezione durante i trattamenti fitosanitari.

 

Il profilo rastremato del cofano e la presenza di quattro montanti garantiscono un'ottima visuale anche verso l'alto grazie al nuovo tettuccio con pannelli mobili. Il pavimento completamente piatto facilita l'accesso e l'uscita dal posto di guida.

Il volante regolabile e il cruscotto integrato nella colonna dello sterzo permettono di avere sempre una visuale ottimale sulle informazioni fornite dallo schermo dell'InfoCentrePro da cinque pollici.

 

Cabina sospesa su Hydro Silent-Block e Bracciolo MaxCom integrato sul sedile

Cabina sospesa su Hydro Silent-Block e Bracciolo MaxCom integrato sul sedile

(Fonte foto: SDF)

 

Serie 5, trattori completamente connessi

Dai sistemi di guida automatizzata SDF Guidance, all'iMonitor opzionale da otto pollici, alle applicazioni Isobus, fino alla gestione dei dati e della flotta con SDF Data Management e Fleet Management, la nuova Serie 5DF/DS/DV TTV Stage V offre numerose soluzioni digitali all'avanguardia per semplificare il lavoro e aumentarne la produttività.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.431 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner