Valtra Precision Lift&Load, controllo intelligente

Integrata nello SmartTouch dei trattori Valtra, l'applicazione Precision Lift&Load reinventa il lavoro con il caricatore frontale che diventa più sicuro, facile, efficiente e accurato

valtra-a5-ht2-frontloader-red-italy-img-2021-3965-hires177367.jpg

Caricatore frontale con sistema Precision Lift&Load di Valtra
Fonte foto: Valtra

Il sistema di controllo intelligente del caricatore frontale Precision Lift&Load di Valtra, presto disponibile su tutti i trattori Serie G, N e T con bracciolo SmartTouch e in futuro anche come pacchetto di retrofit per i trattori SmartTouch di quinta generazione, si aziona dal display touchscreen SmartTouch del trattore e non richiede controlli o display separati.

Estremamente facile da utilizzare, dispone di una bilancia integrata, un range impostabile dell'ampiezza di lavoro, impostazioni di memoria per le diverse posizioni, una funzione di scuotimento e una di ammortizzazione della posizione finale.

"Con  l'obiettivo di rendere l'applicazione il più semplice possibile da usare, l'abbiamo integrata nello SmartTouch. Funzionalità e fruibilità sono state accuratamente affinate", spiega il progettista Petri Hokkanen insieme al designer di fruibilità Arto Riimala e ai progettisti di software Jani Kortelahti e Ilkka Tonteri, che hanno partecipato allo sviluppo del nuovo sistema.

All'hardware in uso sugli altri caricatori frontali Valtra, sono stati aggiunti due sensori di pressione - in posizione 2 nella foto sotto -, due di posizione - in posizione 3 nella foto - e una centralina ECU - in posizione 1 nella foto. Il software svolge un ruolo chiave: combina i dati raccolti dai sensori e trasmette le richieste del conducente al caricatore che, nonostante tutte le nuove funzioni, continua a poter essere gestito dal joystick in cabina.
 
Nuovo front loader control system Valtra
In posizione 1 la nuova centralina ECU, in posizione 2 i sensori di pressione e in posizione 3 i sensori di posizione

 

Sicuro, facile ed efficiente

Per semplificare il lavoro degli utilizzatori, la nuova applicazione Precision Lift&Load dispone di alcuni strumenti come la bilancia integrata che permette di distribuire una razione precisa al bestiame o, nel lavoro contoterzi, di fatturare con precisione al cliente in funzione dei carichi di grano o terra espressi in chilogrammi. È possibile, sommando diversi carichi, definire un peso totale a fine lavoro o, in alternativa, definire un peso target ad inizio lavoro.
La possibilità di contare il numero di pesate permette ad esempio di sapere il numero di balle caricate a fine giornata. I dati raccolti possono essere archiviati su un'unità Usb.
 
Caricatore frontale Precision Lift&Load di Valtra

Il controllo automatico dei limiti di ampiezza superiore e inferiore dei movimenti del caricatore aumenta il livello di sicurezza soprattutto in spazi ristretti e la stabilizzazione con ammortizzatore della posizione finale riduce l'usura del trattore e del caricatore frontale.
La funzione di impostazione dell'ampiezza di lavoro è molto utile ad esempio nel lavoro in edifici bassi, limitando l'altezza massima del caricatore. Quando non sono richiesti limiti, la funzione può essere disattivata premendo un pulsante sul joystick.
Spostando lateralmente il joystick, l'operatore può selezionare una vibrazione di scuotimento più o meno veloce così da rimuovere, ad esempio, la terra dalla benna, livellare il terreno e spargere sabbia su strade innevate. Infine, l'ammortizzazione della posizione finale impedisce al caricatore di arrivare accidentalmente alla posizione massima superiore o inferiore con un contraccolpo. Il caricatore individua il momento in cui il cilindro idraulico è fuori portata e smorza il movimento poco prima della posizione finale, rendendo il lavoro più fluido e riducendo l'usura della macchina.