Irritec Best Agrishot 2021 punta le luci sulle donne

L'azienda leader nel settore dell'irrigazione di precisione lancia la seconda edizione del concorso internazionale di fotografia. Tema di quest'anno: "Women's stories in agriculture"

Contenuto promosso da Irritec
irritec-best-agrishot-2021.jpg

Focus sulle donne in agricoltura nel contest Irritec Best Agrishot 2021
Fonte foto: Irritec

Irritec celebra le donne attive nel settore agroalimentare. Come? Promuovendo la seconda edizione del concorso fotografico Best Agrishot che - intitolato "Women's stories in agriculture" - si rivolge a proprietari e dipendenti delle aziende agricole in tutto il mondo pronti a mettere in luce, tramite alcuni scatti, l'impegno al femminile in agricoltura.

L'edizione 2021 è un omaggio alle donne che ogni giorno scendono in campo, contribuendo alla crescita e allo sviluppo del comparto. Del resto, il settore primario vanta la più elevata percentuale di occupazione femminile: nel segmento dell'ortofrutta, ad esempio, un'impresa su tre è guidata da una donna e circa il 70% degli occupati è di sesso femminile.

"Irritec si impegna costantemente per migliorare la vita delle donne, anche in un momento delicato come quello attuale, dove proprio le donne pagano un altissimo prezzo in termini di calo dell'occupazione e di aumento delle violenze domestiche" spiega Giulia Giuffrè, board member e sustainability ambassador dell'azienda specializzata in soluzioni irrigue. "Da questa visione è nato il progetto Best Agrishot, con cui faremo conoscere le storie di donne, madri e imprenditrici, che si prendono cura della terra e dei suoi frutti".

Per partecipare a Best Agrishot è sufficiente iscriversi entro il 31 luglio 2021, compilando il modulo di adesione online e allegando fino ad un massimo di dieci fotografie che rispettino il tema e le caratteristiche tecniche richieste. In seguito, la giuria del contest decreterà il vincitore, che sarà protagonista di un reportage presso la propria azienda, realizzato in collaborazione con un importante ente accademico.

L'annuncio del vincitore avverrà attraverso i canali di Irritec e i profili social del Salina Doc Fest, Festival del documentario narrativo sponsorizzato da anni dall'azienda con il premio Irritec. Dal 2021, il ruolo di vicepresidente della rassegna è ricoperto da Giulia Giuffrè.

Per ottenere maggiori informazioni e restare aggiornati sul concorso, è possibile visitare la pagina dedicata.