Kubota, go electric

Il marchio giapponese ha presentato i prototipi di trattorini rasaerba e miniescavatori alimentati ad energia elettrica. E non si ferma qui

Contenuto promosso da Kubota Europe S.a.s. - Filiale Italiana
kubota-trattori-elettrici-750x500.jpg

Kubota svilupperà prodotti 100% elettrici
Fonte foto: Kubota

Il mondo guarda sempre più da vicino la mobilità elettrica e anche Kubota ha abbracciato questo cambiamento.
Tra i leader mondiali nella produzione di trattori agricoli e macchine movimento terra alimentati a gasolio, il marchio giapponese ha deciso di investire nello sviluppo di prodotti elettrici.

E così a Tokyo Kubota ha presentato i prototipi di trattorini rasaerba e miniescavatori alimentati da motori elettrici e batterie agli ioni di litio. È l'inizio di un processo di sviluppo e di confronto con gli utilizzatori finali che permetterà di avere macchine affidabili e ad emissioni zero.

La decisione di Kubota si inserisce in una tendenza diffusa a livello globale, ma specialmente in Europa, di restrizione all'uso di motori endotermici alimentari a gasolio. Sempre maggiori limiti all'utilizzo di questa tecnologia vengono posti agli utilizzatori, anche agricoli. Municipalità come quella di Parigi hanno deciso di vietare completamente l'impiego di auto diesel entro il 2024. Proprio in Francia Kubota comincerà a fare i test sui trattori elettrici nel corso dell'anno.

Con la decisione di sviluppare prodotti alimentati da motori elettrici, Kubota intende andare incontro alle necessità di tutti quegli operatori che in futuro si troveranno a dover operare in contesti restrittivi per l'uso di motori diesel.