Una trincia per ripartire dopo la tempesta

Dopo che il maltempo di fine ottobre ha messo in ginocchio il Nord Est, Maschio Gaspardo ha deciso di donare una trincia erba e residui all'Agenzia Veneto Agricoltura

Info aziende
maschio-gaspardo-trincia-veneto-1.jpg

Il momento della consegna della trincia erba e residui
Fonte foto: Maschio Gaspardo

Lo scorso ottobre il vento forte ha spazzato tutto il Nord Est spezzando migliaia di alberi e causando gravi danni al tessuto agricolo locale. Per dare una mano Maschio Gaspardo ha deciso di donare una trincia erba e residui all'Agenzia Veneto Agricoltura.

Il presidente del marchio di Campodarsego (Pd), Mirco Maschio, ha così consegnato a nome del Gruppo la macchina ad Alberto Negro, direttore dell'Agenzia Veneto Agricoltura.
"Con questo dono vogliamo dare segno concreto della nostra vicinanza all'Agenzia, alla Regione Veneto e a tutto il territorio regionale devastato dalla terribile tempesta Vaia di fine ottobre - ha commentato Mirco Maschio - certi che tutti assieme sapremo reagire positivamente, come nostra abitudine".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner