Il diserbo può essere anche... risparmioso

A Macfrut di Cesena (7/9 ottobre 2009) Agricenter propone attrezzature innovative che possono far risparmiare anche il 40% di fitofarmaci

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

unima2.jpg

Questo modello distribuisce il prodotto puro tramite una pompa elettrica alimentata da una batteria

Gli agricoltori sovente vengono accusati di utilizzare troppi fitofarmaci? Ecco che a Macfrut c'è chi propone macchine "risparmiose" e facilmente utilizzabili.
La stessa Agrofarma spinge per ridurre del 50% l'impiego di fitofarmaci, però tale riduzione è di difficile attuazione nell'immediato.
Secondo Agricenter le macchine proposte farebbero risparmiare il 40%, oltre a essere alimentate a batteria, con una velocità di lavoro di 4 Km/ora.

Mankar - P 30- 50 Flex
E' il modello più piccolo ed economico. La nuova e robusta campana in metallo dotata di piatti laterali che rientrano, a contatto con l'ostacolo, ha una larghezza di lavoro variabile di 30-50 cm ed è stata appositamente studiata per agevolare gli interventi in sicurezza in diverse tipologie di vivaio (anche con file imprecise).
L'attrezzatura Mankar-ULV a spinta distribuisce il prodotto puro (non diluito) tramite una pompa applicata alla ruota che permette una precisa regolazione del dosaggio; ogni giro definisce l'esatta quantità di prodotto erbicida che si deve applicare indipendentemente dalla velocità di avanzamento assicurando così un dosaggio controllato del prodotto da distribuire per ettaro.
La campana è dotata di un ugello segmentato UBV (ultra basso volume brevettato) a spruzzo verticale, che viene messo in funzione tramite una batteria ricaricabile (autonomia 16 ore).

Unima - E 60- 1 20 Flex
Mantis ha sviluppato questo nuovo modello da applicare frontalmente a motocoltivatori o piccoli trattori, per situazioni in cui è richiesta una elevata stabilità della campana e per agevolare gli interventi di diserbo in aree sconnesse.
Questo modello distribuisce il prodotto puro (non diluito) tramite una pompa elettrica, alimentata da una batteria, che permette di ottenere una precisa regolazione del dosaggio. La robusta campana dotata di due piatti laterali che rientrano automaticamente al contatto, permette una larghezza di lavoro variabile da 60-120 cm.
I due ugelli segmentati (brevettati) a spruzzo verticale vengono messi in funzione da una batteria ricaricabile (autonomia 8 ore) in dotazione o dalla batteria del mezzo. In dotazione c'è una ruota piroettante addizionale posta in testa alla campana che aggiunge stabilità e garantisce un trattamento ad un'altezza uniforme dal terreno.
Come tutti i sistemi Mankar ULV, sono equipaggiati con ugelli segmentati UBV (Ultra Basso Volume) "Brevettati" e a spruzzo verticale, che permettono molti vantaggi nelle applicazioni di diserbanti e relative miscele. Lo scopo principale di chi utilizza le attrezzature Mankar- ULV è quello di ottenere: ottimi risultati, dosaggio controllato, totale mancanza di deriva e distribuzione di una quantità minima di prodotto erbicida (-40%) (ad esempio, con 1 lt di Glifosate si diserbano 5000 mq).

Fonte: Agricenter

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.410 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner