Agricoltura, costi di produzione in calo

I dati dell'Ismea per il mese di giugno: si mantengono bassi i costi del settore primario, anche per l'allevamento. Riduzioni di costi energetici, fertilizzanti e fitosanitari

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

trattore-frutteto-macchine-agricole-pesco-pesche-agricoltore-azienda-agricola-by-cristiano-spadoni-750.jpg

Scendono i costi di produzione per le aziende agricole italiane
Fonte foto: © Cristiano Spadoni - AgroNotizie

I costi di produzione in agricoltura risultano inferiori, a giugno 2016, rispetto a quelli sostenuti dagli agricoltori e dagli allevatori nel giugno 2015. E’ quanto emerge dall’indice dei prezzi dei mezzi correnti di produzione elaborato dall’Ismea, che assume nel mese in esame valore pari a 105,1 punti, con una flessione di 1,8 punti percentuali su base annua, a fronte di una tenuta rispetto a maggio.

Sul calo tendenziale pesa il corso deflativo dei prodotti energetici, che cedono a giugno il 10,5% sul 2015, nonostante la ripresa negli ultimi due mesi. Risultano in calo anche le voci dei fertilizzanti e dei fitosanitari (-2,5% e -1,2%), mentre per quanto riguarda gli allevatori, si evidenzia una lieve riduzione dei mangimi (-0,6%), a fronte di una moderata crescita dei capi di allevamento (+1,3%).

A trarre i maggiori vantaggi dalla riduzione dei costi sono le aziende del settore vegetale, dal momento che il confronto con i costi sostenuti nel 2015 registrano un arretramento delle spese del 3,3%. -4,3% è invece il risparmio per le imprese specializzate in cereali e semi oleosi.

Con il dato di giugno la variazione acquisita dei prezzi dei mezzi correnti di produzione per l’intero 2016 resta in territorio negativo. Il confronto con il dato medio 2015 si porta al -1,1% per l’indice generale e a meno 2,2% per le coltivazioni. Resta praticamente nulla (-0,2%) la variazione acquisita calcolata per l’indice per i prodotti zootecnici.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Ismea

Autore:

Tag: allevamento cerealicoltura azienda agricola prezzi costi di produzione

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.632 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner