A Seeds&Chips giovani e innovazione con Ciheam Bari

L’istituto agronomico mediterraneo presenterà il network Mip in occasione della fiera che si terrà a Milano Congressi dall'11 al 14 maggio. Il segretario Cosimo Lacirignola: "Costruire percorsi in grado di coniugare saperi tradizionali e innovazione"

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agricoltura-campi-campo-arato-lavoro-agricolo-by-mykola-mazuryk-fotolia-750x750.jpeg

Seeds&Chips, Milano Congressi dall'11 al 14 maggio 2016
Fonte foto: © Mykola Mazuryk - Fotolia

Dieci Paesi del Sud del Mediterraneo e i Balcani aderiscono al network del Ciheam Bari "Mip, Mediterranean innovation partnership for youth entrepreneurship and technological transfer in agro-food and rural sector" che sarà lanciato dall’Istituto agronomico mediterraneo a Seeds&Chips in calendario a Milano Congressi dall'11 al 14 maggio.

Il Ciheam Bari punta su giovani e innovazione per portare l’eccellenza dei propri progetti sulla Food Innovation nella cornice di Seeds&Chips, giunta al secondo anno. Il segretario generale del Ciheam Cosimo Lacirignola, ha dichiarato: "I giovani sono il nostro il futuro. Nutrire le loro idee e le loro menti significa combattere lo spreco di conoscenza e coltivare, letteralmente, una generazione in grado di gestire i processi di innovazione agroalimentare nel Mediterraneo. Per questo siamo felici di prendere parte a questo Summit internazionale per testimoniare l’impegno del Ciheam nell’empowerment dei talenti nel settore agroalimentare, costruendo percorsi in grado di coniugare saperi tradizionali e innovazione".

Sarà presentato a Seeds&Chips anche Medlab, l’incubatore mediterraneo operativo dal 2013 per la creazione di imprese nell'agrifood attraverso progetti di formazione e i risultati del progetto di ricerca sulla “Mediterranean rural social innovation” finalizzato alla definizione di nuovi modelli di impresa.

Il Ciheam Bari ha sottoscritto un accordo triennale con la società organizzatrice di Seeds&Chips Milano, finalizzato a garantire un percorso di promozione e networking alle proprie attività e agli investimenti che sta effettuando, soprattutto sui giovani.
A questo scopo, nel corso dell’edizione 2016 di Seeds&Chips, il Ciheam Bari sarà presente a due delle 40 conferenze internazionali previste nell’ambito dell’evento: “Giovani e tecnologie: risposte ai problemi della sicurezza alimentare dei Paesi in via di sviluppo” in calendario il 12 maggio dalle 10.00 alle 12.00 a Milano Congressi e  “Il cibo e l'inclusione sociale” in calendario il 14 maggio dalle 12.00 alle 13.30 a Milano Congressi. Per la registrazione clicca QUI
 
Seeds&Chips intende far incontrare il mondo della scienza, della ricerca e dell’innovazione con il mercato (aziende, investitori e startup), raccontando il cuore del Sistema Italia e stimolando l’ecosistema di tecnologie e  progetti che stanno cambiando il modo in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito, consumato e comunicato, ovvero la Food Innovation. Tale obiettivo è perseguito in stretto raccordo con il Cnr, il Consiglio nazionale delle ricerche, e in particolare con il Disba Cnr, il Dipartimento di Scienze bioagroalimentari del Cnr, che è Advisor scientifico ufficiale dell’evento.
 
E’ in questo contesto che si inserisce la partnership con Ciheam Bari, struttura operativa dell’Organismo intergovernativo internazionale che, dalla culla pugliese del Mar Mediterraneo, è impegnata nella valorizzazione delle eccellenze nel campo dell’innovazione agroalimentare. Ciheam Bari metterà a disposizione degli eventi in agenda il suo know how oltre alla profonda esperienza scientifica e formativa in questi ambiti, con particolare riferimento ai giovani e allo sviluppo rurale del territorio.
 
Protagonisti e speaker dei due eventi  saranno il segretario generale Cosimo Lacirignola e Damiano Petruzzella, agronomo e Phd in Economia per la sostenibilità dell’Ambiente urbano e rurale. Con una profonda esperienza di project management in ambito food - fra i numerosi progetti di cui è firmatario si segnalano “Feeding Knowledge Expo2015” - è coordinatore Ciheam dell’area “Innovazione e trasferimento delle conoscenze”.
 
Siamo molto soddisfatti di questa partnership con Ciheam Bari - ha dichiarato Marco Gualtieri di Seeds&Chips? - perché nell’ampio processo di innovazione nel food system che rappresentiamo a Seeds&Chips, certamente uno dei più importanti è quello delle esperienze condivise di cooperazione internazionale. La valorizzazione delle risorse umane, soprattutto giovani, e delle tecnologie sono fattori determinanti per lo sviluppo sostenibile dell’agricoltura e delle tecniche produttive di cibo sano, adeguato ai nuovi bisogni e capace di portare soluzioni ai problemi dei Pvs. Un processo in enorme evoluzione che, grazie alle reciproche competenze che crescono nel cuore del Mediterraneo, riconosciuto in tutto il mondo per l’eccellenza alimentare, riusciremo a far apprezzare e condividere”.
 
L’Agenda dei due convegni è disponibile sul sito

AgroNotizie è media partner di Seeds&Chips

Fonte: Cinema Bari - Seeds&Chips

Tag: agroalimentare convegni fiere innovazione

Speciale: Seeds&Chips - Milano, 11-14 maggio '16

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.717 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner