AgriManager, un'opportunità di crescita per gli agricoltori

Agri 2000, con il supporto di Emil Banca, ha ideato un'iniziativa per la promozione di competenze manageriali per gli imprenditori agricoli delle province di Bologna, Modena e Ferrara

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

camillo-gardini.jpg

Nella foto Camillo Gardini, presidente di Agri 2000
Fonte foto: Agri2000

Agri 2000 ed Emil Banca insieme per sostenere la capacità competitiva e le competenze manageriali degli imprenditori agricoli. Dalla fruttuosa collaborazione fra la società di consulenza bolognese e la realtà creditizia emiliana è nato così l’iniziativa AgriManager 2015. Il progetto è dedicato a tutti gli imprenditori agricoli di qualsiasi comparto nelle province di Bologna, Modena e Ferrara, e la deadline per la raccolta delle adesioni è fissata per il 31 dicembre 2015.

L’iniziativa consiste nella compilazione gratuita, da parte degli imprenditori agricoli, di un questionario online riguardo l’organizzazione e la  gestione dell’azienda agricola. Questo permetterà agli agricoltori di ricevere un “Report AgriManager” personalizzato, per comprendere i punti di forza e i percorsi di crescita della propria impresa.

Questa iniziativa nasce dall’esigenza di una crescita dal punto di vista delle competenze manageriali per le nostre aziende agricole – spiega Camillo Gardini, presidente di Agri2000 – La nostra società ha infatti messo a punto un "Rating imprenditore agricolo manageriale" con il quale valutiamo le capacità di gestione e management dell’imprenditore agricolo. L’obiettivo è dare agli agricoltori un’opportunità di crescita attraverso un breve questionario".

"Tutti coloro che decidono di partecipare sono poi invitati a una serata conclusiva del progetto - continua Gardini - in programma l’11 febbraio 2016 in una sala della Cooperativa Coprob di Minerbio. In questa serata saranno affrontati temi legati alla gestione aziendale e alle competitività delle imprese agricole, in grado così di fornire ai partecipanti elementi di crescita delle competenze in favore della conduzione delle imprese. Il progetto è alla prima edizione, ma il riscontro negli imprenditori agricoli è già molto positivo. C'è tempo fino al 31 dicembre per partecipare, contiamo ancora in tante adesioni”.

Tutte le informazioni utili, il regolamento e il questionario sono disponibili sui siti di Emil Banca e di Agri 2000

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: azienda agricola banche

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.734 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner