21 x 28, mercati in altalena e patogeni all'attacco

Alcuni degli articoli pubblicati sulla stampa agricola in marzo, leggibili sul web

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

28per21-rassegna-stampa.jpg

21 centimetri di base e 28 centimetri di altezza è il formato di stampa più diffuso fra i periodici dedicati all'agricoltura

Occhi puntati sui mercati agricoli e sui conti dell'agricoltura che nell'ultimo anno ha perso il 7% del valore aggiunto, scrive “Agrisole” numero 11. Anche l'export, sul quale le proiezioni economiche prevedono il traguardo dei 50 miliardi nel 2020, sta rallentando il passo, come si apprende dalle pagine di “Informatore Agrario” numero 11. Dal generale al particolare con l'analisi degli andamenti del comparto della meccanizzazione agricola. A pagina 6 del mensile “Macchine & Motori Agricoli” si legge infatti che le vendite di trattori hanno chiuso il 2014 con il segno meno davanti. Una situazione che ha riguardato la maggior parte dei Paesi Ue, con uniche eccezioni in Spagna, Belgio e Repubblica Ceca. Non va meglio per gli allevamenti di suini. Nel 2014 il settore ha registrato un calo delle macellazioni di oltre il 20%. Lo si apprende dal mensile “Suinicoltura” numero 3 che a pagina 12 riporta alcuni analisi del Crefis, il centro di ricerche economiche in campo suinicolo dell'Università Cattolica di Piacenza. L'elenco delle difficoltà continua sulle pagine del quindicinale “Informatore Zootecnico” che racconta le traversie del Parmigiano Reggiano, costretto a fare i conti con un enorme quantità di prodotto di imitazione che invade sia i mercati esteri sia quelli italiani, come si è appreso in occasione della manifestazione che si è svolta a Bologna per segnalare questo annoso problema.

Latte e dintorni
Sui problemi del Parmigiano Reggiano si addentra “Informatore Agrario” numero 10 con una analisi critica sulle strategie attuate dal Consorzio di tutela per affrontare la difficile congiuntura di mercato. Dal formaggio al latte il passo è breve, con “Agrisole” numero 10 che si occupa della procedura di infrazione che la Commissione europea ha intrapreso nei confronti dell'Italia, rea della mancata riscossione delle multe latte. Ancora sullo stesso numero di “Agrisole” si apprende dell'apertura dell'ammasso privato per le carni suine, che dovrebbe arginare, queste le intenzioni, la caduta dei prezzi. Della crisi del mercato suinicolo si occupa “Informatore Agrario” numero 8 e nello stesso numero di “Informatore Agrario” si può leggere la nota di Corrado Giacomini sull'interprofessione nel settore latte. Restiamo fra gli argomenti di interesse zootecnico con “L'Allevatore” numero 5 che si sofferma sulle novità contenute nella riforma Pac e sullo stato di avanzamento della sua applicazione.

A Bruxelles...
Da Bruxelles arriva poi la notizia della prima approvazione per i nuovi codici doganali che riguardano il mercato dei fiori, argomento che viene approfondito da “Il Floricultore”. “Informatore Agrario” numero 10 invita a prestare attenzione alle scadenze per la domanda unica di pagamento per il 2015 che servirà per assegnare i titoli della Pac sino al 2020. Dei nuovi pagamenti diretti e delle loro conseguenze sul settore viti-vinicolo si occupa il mensile “Vigne & Vini” numero 3 che a pagina 14 puntualizza che gli aiuti saranno divisi in cinque gruppi, da quello ecologico a quello per i giovani.

e a Roma
Dalla applicazione dell'Imu ai terreni agricoli arrivano l'eco delle ultime proteste con la manifestazione di piazza promossa da Copagri della quale riferisce “Agrisole” numero 10. La conclusione arriva sul numero 13 di “Agrisole” che considera la vicenda dell'Imu ancora aperta. Si passa al numero 12 di “Agrisole” con la notizia del logo messo a punto dal ministero per le Politiche e destinato a contrassegnare il latte italiano. Novità in vista anche per il vino con l'arrivo del “testo unico” che raggruppa tutta la materia in 81 articoli. I dettagli sono spiegati da “Agrisole” numero 13. Lo stesso argomento è affrontato anche da “Terra e Vita” che a pagina 8 punta l'attenzione sulla semplificazione burocratica che facilita per le cantine i commerci con l'estero. Ma la burocrazia continua a pesare in maniera eccessiva sulle aziende agricole e “Informatore Agrario” numero 12 riporta la cronaca del “flash mob” di protesta messo in scena dagli agricoltori oppressati dalle troppe “scartoffie”. A proposito di burocrazia, non bisogna perdere di vista l'appuntamento con la revisione dei mezzi agricoli, la cui scadenza, spiega “Il Conterzista”, è rinviata per l'ennesima volta e slitta dal 30 giugno al 31 dicembre di quest'anno.

Il risveglio dei patogeni
Non mancano come sempre gli approfondimenti di carattere tecnico e con l'avanzare della stagione primaverile il mensile “Agricommercio” dedica a pagina 12 un approfondimento sulle operazioni da compiere sui fruttiferi, tenendo conto che al risveglio vegetativo corrisponde anche la ripresa degli attacchi di funghi e altri patogeni. A proposito di fitopatie, il mensile “Frutticoltura” si occupa a pagina 4 dei “patogeni d'importazione”, minaccia dalla quale non sempre è facile difendersi. Lo zucchino “Trombetta d'Albenga” è il protagonista dell'articolo pubblicato da “Colture Protette” che a pagina 8 descrive le prerogative di questa eccellenza del Ponente ligure, capace di offrire due stagioni di raccolta grazie alla forte velocità di crescita. A pagina 18 di “Informatore Zootecnico” si può leggere l'articolo dedicato al “dairy self”, un servizio messo a punto dalla associazione piemontese degli allevatori in collaborazione con alcune Università per ottimizzare le risorse foraggere aziendali. Restiamo in tema di allevamento, sempre su “Informatore Zootecnico” per conoscere a pagina 3 le ultime novità che giungono dal miglioramento genetico della razza Frisona Italiana.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: rassegna stampa vino latte mercati suini macchine agricole imu fiori e ornamentali fitopatie

Rubrica: Rassegna stampa

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 197.412 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner