Agrishow, riflettori sulla nuova generazione

Focus su giovani imprenditori e assicurazioni, prove di meccanizzazione, degustazioni e tanto altro all'evento che si terrà dal 6 all'8 luglio nella Tenuta di Cà Tron di Roncade (Tv)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agrishow-da-sito-veneto-agricoltura.jpg

Agrishow si terrà nella Tenuta di Cà Tron di Roncade (Tv) dal 6 all'8 luglio 2012

Dal primo meeting dei giovani al convegno sul futuro agricolo europeo, dalle prove di meccanizzazione a ridotto impatto ambientale agli itinerari del gusto l'agricoltura diventa spettacolo ad Agrishow

Dal 6 all'8 luglio nella Tenuta di Cà Tron di Roncade, in provincia di Treviso, si riuniscono tutti i principali attori dell'agricoltura e del sistema dei servizi per il settore primario. L'evento è organizzato da Cia, Confagricoltura, Coldiretti e Copagri e dai Consorzi agrari del Veneto, in collaborazione con Veneto Agricoltura e con il patrocinio del Consiglio regionale del Veneto, dei Comuni di Meolo, di Roncade e della Fondazione Cassamarca. 

In prima fila i giovani imprenditori agricoli, la nuova classe dirigente che grazie al primo meeting degli under 30 avrà all'Agrishow il debutto ufficiale.

 

Largo ai giovani

Hanno dai 20 ai 30 anni. Mettono a frutto diplomi, lauree e master. Seminano innovazione. E per fare impresa raccolgono i fondi erogati da Psr, il programma di sviluppo rurale della Regione con il 'Pacchetto giovani' . In Veneto negli ultimi tre anni sono nate 1500 nuove aziende agricole nelle quali il titolare ha meno di 40 anni. 

I giovani imprenditori si incontreranno al meeting dei giovani, venerdì 6 luglio alle ore 18.30, condotto da Fede e Tinto, della trasmissione Decanter di Radio 2. 'Agricoltura di nuova generazione. La scommessa degli under 30' vuole essere un dibattito su ricerca, promozione di start up, incubatori di iniziative imprenditoriali. 

'Meno burocrazia e rendite; più innovazione, credito e formazione': è la forumula per rilanciare un'economia giovane e per fare ciò occorre costruire una politica integrata per l'imprenditorialità, investire in attività di accompagnamento alla progettazione, in assistenza allo start up, e in filiere corte di accesso al credito.

Saranno ospiti Eleonora Benfatto (conduttrice televisiva), Riccardo Donadon (imprenditore, fondatore di H-Farm), Carlo Carraro (rettore dell'Università Cà Foscari Venezia), Francesco Montalvo (direttore marketing Despar) e i presidenti delle quattro Associazioni di giovani imprenditori agricoli del Veneto

Verrà inoltre presentato il concorso per giovani agricoltori 'Young farmer of the year'.

 

Veneto, agricoltura al top

Riflettori accesi sull'agricoltura veneta dei primati, settore che ha toccato quasi i 5 miliardi di Produzione lorda vendibile. In programma sabato e domenica convegni sui temi caldi dell'agricoltura: la Pac dal 2014 al 2020, le nuove tecnologie green per il risparmio ambientale e la tutela del territorio. Oltre a seminari di approfondimento tecnici rivolti agli addetti ai lavori, Agrishow sarà anche una grande dimostrazione sul campo delle innovazioni applicate all'agricoltura di nuova generazione con l'esposizione di macchine agricole a cura dei Consorzi agrari.

Per i visitatori non mancheranno invece originali occasioni di intrattenimento: folklore, gimkane trattoristiche, gare di motoaratura, trebbiatura del grano oltre a degustazioni guidate dei prodotti del territorio, promosse dai Consorzi di tutela e dalle associazioni di produttori. In mostra una rassegna dell'agricoltura d'altri tempi grazie alla sfilata di trattori d'epoca e una esposizione di macchine e attrezzi della civiltà rurale.

 

Focus sul sistema assicurativo

Sabato 7 luglio alle ore 10.30 ci sarà invece l'incontro 'L'agricoltura si assicura un futuro europeo. Verso il 2020 a prova di polizza'.

• Assicurazione del reddito nella prospettiva della Pac 2020: semplificazione e efficacia nel sistema di aiuti all'agricoltura italiana e veneta
Giuseppe Blasi – Capo Dipartimento ministero dell'Agricoltura

• Il sistema della assicurazione del reddito nella esperienza di altri Paesi, Usa e Canada in particolare 
Crescenzo Dell'Aquila – Ricercatore Inea e Alessandro Dalpiaz - Direttore Melinda

• La riorganizzazione del sistema assicurativo agricolo in Italia e in Europa nella prospettiva della introduzione di un regime di aiuto che stabilizza e assicura il reddito
Egidio Sardo – Direttore generale Ismea

• Tavola rotonda con i rappresentanti delle associazioni di categoria, i Consorzi di difesa e il senatore Paolo Scarpa Bonazza Buora, presidente della Commissione Agricoltura Senato

Modera i lavori Domy Grande di Radio Padova

 

Scarica il programma di Agrishow

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.876 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner