Toscana, raggiunto accordo sul prezzo del latte

Salvadori, assessore Agricoltura: 'Sarà corrisposto un prezzo medio di stalla di 38 euro al quintale (0,38 euro/kg)'

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bicchiere-latte.jpg

La Regione Toscana ha raggiunto l'accordo sul prezzo del latte bovino. Il risultato è stato ottenuto nell'ambito dell'incontro che si è svolto in regione con gli operatori del settore tra cui imprese acquirenti del latte alimentare, organizzazioni professionali agricole e diverse associazioni. 

Nel periodo compreso tra il primo ottobre 2010 e il 30 aprile 2011 agli allevatori toscani sarà corrisposto un prezzo medio di stalla di 38 euro al quintale (0,38 euro/kg). dunque, oltre 2 euro in più della cifra pagata fino ad oggi, che si attestava sui 35,5-36 euro al quintale. 

"Un risultato positivo - dichiara l'assessore all'Agricoltura Gianni Salvadori, presente all'incontro - che comporterà effetti economici significativi nella gestione e nella programmazione delle attività delle aziende che adesso potranno contare su prospettive più incoraggianti. I prezzi di mercato del latte alla stalla non potevano restare così scarsamente remunerativi, una condizione che indeboliva ogni garanzia di sopravvivenza".

Fonte: Regione Toscana

Tag: latte

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.748 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner