Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 24 al 31 gennaio 2022

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel Mondo

Mondo

Alla Borsa di Chicago, lunedì 31 gennaio, il grano ha subìto una decisa caduta dopo gli aumenti provocati dalle tensioni con la Russia alle frontiere ucraine, che hanno caratterizzato la settimana precedente. In ribasso il mais. Sempre molto bene la soia, in attiva crescita da settimane. 
(fonte: Borsa Chicago)

Francia 

Il ministro dell'agricoltura francese Julien Denormandie ha dichiarato l'intenzione di fare dei crediti di carbonio agricoli una delle priorità della presidenza francese dell'Unione Europea. In Francia, intanto, si sta lavorando per costituire un'offerta univoca dei crediti di carbonio agricoli con la collaborazione dei sindacati agricoli. 
(fonte: France Agricole)

Spagna 

In Spagna alle prossime elezioni regionali in Castiglia-Leon si presenterà un nuovo raggruppamento, Espagna Vaciada, che riunisce i cittadini e gli agricoltori che si battono contro la desertificazione agricola.
(fonte: El Pais)

Ue

Sono oramai 950 i focolai di influenza aviaria in Ue e in Europa. In Italia si contano 307 focolai con 18 milioni di animali abbattuti, segue la Francia con 281 focolai e l'Ungheria (112).  La situazione è in peggioramento anche il Polonia, Uk, Germania e Repubblica Ceca. 
(fonte: Comm. Ue) 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: cerealicoltura mercati influenza aviaria desertificazione

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.666 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner