Mercati, sempre male le drupacee

11 e 15 luglio 2019. Prezzi e tendenze per ortofrutta e cereali dai mercati all'ingrosso e dalle borse merci

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-italia.jpg

Il mercato italiano dell'11 e 15 luglio 2019

Ortofrutta

(produzione e mercati all'ingrosso italiani, lunedì 15 luglio 2019)
In calo, ma partendo da livelli elevati, i meloni e le angurie. Continua la situazione molto pesante per quanto riguarda le drupacee.

In aumento le lattughe, stabili i pomodori con lievi segnali di rialzo per gli insalatari. Alla produzione (Commissione frutticola Cciaa di Bologna) si è notata una certa stabilità per cipolle e patate.


Cereali e foraggi

(riunione Borsa merci Bologna, giovedì 11 luglio 2019)
In aumento il grano tenero fino (+5 euro/tonnellata per grani a 11% proteine).
In lieve calo i frumenti di forza canadesi Northern Spring (-3 euro/tonnellata). Scende ancora il frumento per uso zootecnico e i piselli proteici (-5 euro/tonnellata).

Calano le farine di soia (-1 euro/tonnellata) e di colza (-15 euro/tonnellata) oltre alla soia in semi estera (-3 euro/tonnellata). In calo (da -15 a -20 euro/tonnellata) tutti i risi, ad eccezione del Baldo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.881 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner