Kestrel®: alleato indispensabile

È l'ora delle ciliegie e il prodotto commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa è in prima fila al fianco dei frutticoltori

Contenuto promosso da Sumitomo Chemical Italia :: Sumitomo Chemical Italia - Siapa
ciliegie-ciliegi-ciliegio-by-haigala-adobe-stock-750x500.jpeg

L'insetticida a base di acetamiprid ha un tempo di carenza di soli tre giorni (Foto di archivio)
Fonte foto: © HaiGala - Adobe Stock

Kestrel® è l’insetticida a base di acetamiprid 200 g/l distribuito da Sumitomo Chemical Italia e Siapa, e tra le tante colture su cui è autorizzato spicca il ciliegio con due trattamenti consentiti.

Il vantaggio di Kestrel® rispetto ad altri insetticidi è il brevissimo tempo di carenza di soli tre giorni e l’ampio spettro d’azione che permette un controllo pressoché totale nei confronti dei fitofagi, anche a ridosso della raccolta. 
Kestrel® è autorizzato per il controllo di afidi e mosca delle ciliegie alla dose massima di 0,35 l/ha, ma offre un controllo collaterale dei fitofagi che danneggiano il frutto in prossimità della raccolta.

La formulazione innovativa e di ultima generazione, unita all’efficacia multitarget del principio attivo, rendono Kestrel® un prodotto completo in grado di portare a maturazione ciliegie protette. Il basso dosaggio d’impiego ed il brevissimo tempo di carenza lo rendono un alleato fondamentale per una cerasicoltura di qualità.

Inoltre, da quest’anno Kestrel® è stato autorizzato anche l’utilizzo contro cimice asiatica di pomacee e drupacee ed anche su olivo contro mosca e tignola. 

Kestrel® è un marchio e prodotto originale Nufarm.
Kestrel® è commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.

Scarica la nota tecnica.

Agrofarmaci autorizzati dal ministero della Salute, leggere attentamente le istruzioni riportate in etichetta. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta.
È obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss.mm

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 229.887 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner