Galileo Star: nuovo riferimento nella difesa fungicida dei cereali

L'erbicida commercializzato da Sumitomo Chemical Italia è indicato per il controllo delle principali malattie fungine che colpiscono i cereali

Info aziende
spiga-spighe-fonte-sumitomo.jpg

La dose di impiego è di 2 lt/ha

Come spesso accaduto in passato, a volte è un'intuizione geniale che può fare cambiare il destino delle cose, e questa volta l'intuizione è stata la "creazione" di Galileo Star di Sumitomo.

Galileo Star è un'originale miscela di tetraconazolo 62,5 g/l e clortalonil 250 g/l, formulata come suspo-emulsione (SE), e indicata per il controllo delle principali malattie fungine che colpiscono i cereali (frumento, avena, segale).

Grazie alla presenza del tetraconazolo, sicuramente uno dei triazoli più performanti e affidabili, si ottiene un ottimale controllo di patologie come oidio e ruggini, mentre la presenza del clortalonilcontribuisce ad ampliare l'efficacia nei confronti della septoria, una delle patologie in espansione di questi ultimi anni.
 
Elenco galileo star

La miscela dei due principi attivi, con diversi meccanismi d'azione, garantisce una corretta gestione delle eventuali resistenze, grazie anche all'azione multi-sito del clortalonil, perfettamente complementare a quella del tetraconazolo.
Grafico impiego

Galileo Star si presenta così come il prodotto ideale per i trattamenti iniziali in fase di accestimento, anche in abbinamento coi trattamenti erbicidi, grazie alla perfetta miscibilità con tutti i principali prodotti utilizzati normalmente per la difesa. Questa finestra di applicazione si può estendere fino alla fase di fioritura garantendo una ampia flessibilità di impiego.

La dose di impiego è di 2 lt/ha e Galileo Star viene proposto in confezione da 1 e 5 litri.

Galileo Star è un marchio registrato Isagro spa e viene commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.
Logo di Galileo
 
Agrofarmaci autorizzati dal ministero della salute, leggere attentamente le istruzioni riportate in etichetta.
Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta.
È obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)