Avviato il sesto impianto Schmack Biogas in Italia

Immessa in rete per la prima volta elettricità nell’impianto di Cicerale (SA)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Impianto Schmack Cicerale (1).jpg

L'impianto a Cicerale (Sa)

Lo scorso 2 febbraio 2010 è stata immessa in rete per la prima volta l’energia elettrica prodotta dall’impianto biogas realizzato a Cicerale, in provincia di Salerno, da Schmack Biogas per conto di Sistemi e Tecnologia Srl, azienda del gruppo ICQ Holding.

Per Schmack Biogas è il sesto impianto attivato in Italia, a cui vanno aggiunti i sette cantieri aperti a tutt’oggi, e i numerosi impianti in progettazione in tutto il paese. Ed il valore di questo impianto è anche simbolico: si tratta infatti del primo impianto avviato da quando, lo scorso primo gennaio, l’azienda è entrata a far parte del gruppo Viessmann.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.350 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner