Amazone Precea sotto i riflettori di Eima 2021

Introdotte di recente, le seminatrici di precisione sono disponibili in versione con comando meccanico o elettrico dei dischi dosatori. Precea 3000 può anche essere combinata con erpici rotanti

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

amazone-precea-6000-2-fcc-eima2021.jpg

Nuova Amazone Precea 6000-2 FCC ad Eima 2021
Fonte foto: Agronotizie

Save - importatore esclusivo di Amazone per il mercato italiano - ha portato ad Eima International 2021 diverse attrezzature del costruttore tedesco, tra cui le seminatrici pneumatiche di precisione Precea, ideali per la semina dopo l'aratura, su pacciame o diretta, anche ad alte velocità.

Le Precea 3000, con larghezza di 3 metri e quattro-cinque-sei unità di semina, 4500 o 4500-2, con larghezza di 4,5 metri e cinque-sei-sette-otto unità, hanno debuttato ad Agritechnica 2019 per poi fare la loro prima uscita ufficiale in Italia ad Eima. Le Precea 3000 e 4500 presentano un telaio rigido, mentre la 4500-2 un telaio telescopico.

La rassegna bolognese è stata anche il palcoscenico dell'anteprima della nuova Precea 6000, caratterizzata da una larghezza di lavoro di 6 metri e da otto file (con interfila di 75 centimetri) o 12 file (con interfila di 45 centimetri). La new entry, dotata di telaio con chiusura a V, può montare una tramoggia del concime anteriore e posteriore.

Amazone Precea 4500-2 CC Super con sei unità di semina e serbatoio del fertilizzante
Amazone Precea 4500-2 CC Super con sei unità di semina e serbatoio del fertilizzante

Due tipi di Precea

Tutte le Precea possiedono elementi di semina con disco dosatore ad azionamento meccanico (versioni Special) o elettrico (versioni Super) e con tramoggia da 55 litri. La distanza tra le file va da 45 a 80 centimetri.

Se le Special con comando meccanico SpeedShaft seminano a velocità da 3 a 12 chilometri orari, le Super con comando elettrico ElectricDrive del disco selettore, del dosatore del fertilizzante e dell'eventuale microgranulatore raggiungono i 15 chilometri orari.

In particolare, sulla Super un motore elettrico aziona ogni singolarizzazione, vale a dire il processo che permette il passaggio preciso dei semi dai fori del disco rotante sfruttando la sovrappressione. Così, l'operatore può variare rapidamente la quantità di semi o concime e regolare il microgranulatore tramite il terminale in cabina. Inoltre, un pulsante di attivazione per ogni elemento agevola il controllo del disco dosatore.

Versioni A, lavorazione corretta e semina precisa

La Precea 3000 è proposta anche nella versione combinata A Super che - con azionamento elettrico del disco - esegue una preparazione del letto e una semina ottimali in un solo passaggio. Facile da gestire, presenta il sistema di aggancio rapido QuickLink che permette un collegamento agevole della seminatrice agli erpici rotanti KX o KG, senza bisogno di utensili.

Oltre agli erpici KX e KG, l'operatore può scegliere tra i rulli packer dentato PW da 600 millimetri, ad anelli trapezoidali TRW da 500-600 millimetri, ad anelli conici KW da 520-580 millimetri e ad anelli conici con profilo Matrix KWM da 600 millimetri, optando per la soluzione che meglio si adatta alle condizioni del proprio terreno. Amazone offre anche la versione A-CC, dove CC indica la presenza di un sistema per la fertilizzazione.

Amazone Precea 3000 A-CC Super con erpice rotante
Amazone Precea 3000 A-CC Super con erpice rotante

PreTeC: soluzione per ogni terreno

Non finisce qui. Le Precea possiedono il sistema di dischi PreTeC che garantisce ottimi risultati in diverse condizioni di semina, anche su terreni difficili. Regolabile senza attrezzi in modo rapido, PreTeC prevede un'unità a doppio disco FerTeC Twin con forma solco e un rullo ricevitore per un contatto ottimale dei semi con il terreno. Seguono un disco copriseme (opzionale) per la chiusura del solco e un ruotino di pressione a V da 25 o 50 millimetri per il ricompattamento.

Un peso a vuoto dell'elemento di 105 chilogrammi, una pressione del coltro aggiuntiva di 80 chili (fino a 350 chili nella versione idraulica) tramite molla e il forma solco garantiscono uno scorrimento molto regolare e una profondità di deposizione uniforme del seme. Inoltre PreTeC consente di aumentare la pressione di ulteriori 15 chili dove passano le ruote del trattore.

Dotazioni da urlo

In più le seminatrici possono montare serbatoi del fertilizzante da 950 o 1.250 litri, facili da riempire e gestire grazie allo SmartCenter, nonché il sistema di dosaggio Precis a comando meccanico o elettrico che permette di convogliare ogni granulo di concime al FerTeC in modo preciso e affidabile. Disponibile in opzione il microgranulatore Micro con capacità di 17 litri e tre cilindri dosatori che assicura l'applicazione precisa di diversi prodotti.

Completano l'equipaggiamento delle Precea l'illuminazione a led (con luci anche nel serbatoio e per il coltro), zavorre del telaio per un lavoro eccellente anche a macchina quasi vuota e le funzionalità Isobus, che consentono il controllo automatico delle sezioni e la semina a rateo variabile. Le macchine sono quindi gestibili nel migliore dei modi con il terminale Isobus del trattore o i monitor touch a colori Amazone AmaTron 4 da 8 pollici (dotato anche di 12 tasti) e AmaPad 2 da 12 pollici.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.175 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner