Carraro: lotta al coronavirus in India

Oltre 1.500 dipendenti dello stabilimento indiano sono stati vaccinati in una settimana grazie alla campagna vaccinale gratuita promossa dal Gruppo

carraro-india-vaccinazioni-2021.jpg

Un momento delle vaccinazioni in Carraro India
Fonte foto: Carraro

I lavoratori di tutto il mondo dovrebbero avere il diritto di vaccinarsi. Lo pensa anche Carraro Group che - in linea con il suo approccio di Responsabilità sociale d'impresa - ha curato una campagna di vaccinazione straordinaria in Carraro India.

L'iniziativa, organizzata con il benestare del governo indiano, ha permesso agli oltre 1.500 dipendenti di essere vaccinati gratuitamente in un Paese dove c'è una forte carenza di vaccini. Le vaccinazioni sono state completate in una sola settimana grazie ad un lavoro senza sosta.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.206 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner