Valtra Serie G, trionfo al Red Dot Design 2021

L'innovativa linea di trattori tuttofare da 105-135 cavalli si aggiudica un riconoscimento per il suo design unico

reddot-valtra-g135-unlimited.jpeg

Modello Valtra G135 realizzato nell'Unlimited Studio
Fonte foto: Valtra

Anche quest'anno Valtra vince un premio Red Dot Design Award (il sesto per la precisione) con la Serie G che - lanciata a fine agosto 2020 - dà il via alla quinta generazione di trattrici. Elogiata per la qualità, la gamma comprende macchine compatte e versatili che combinano agilità, comfort, design moderno e vantano anche il bracciolo Valtra SmartTouch, vincitore al Red Dot Design 2017.

Plus dei modelli G105, G115, G125 (standard e Eco) e G135 - perfetti per il lavoro con il caricatore frontale - sono l'accesso sicuro tramite gradini autopulenti, la cabina confortevole e spaziosa, la superficie vetrata di 5.7 metri quadrati che assicura una visibilità a 360 gradi.

"Il premio appena ricevuto incoraggia la nostra evoluzione, anche perché la Serie G è la prima di un nuovo segmento di prodotto. Penso che stiamo facendo davvero le cose come si deve e ringrazio tutto il team Valtra" afferma il design director Kimmo Wihinen. "Inoltre questa vittoria è il modo migliore per iniziare i festeggiamenti del 70esimo anniversario del brand. Forti della nostra esperienza, pensiamo instancabilmente alle esigenze future dei nostri clienti e lanceremo molte novità interessanti nel corso del 2021".

Quest'anno al Red Dot Design - uno dei più prestigiosi concorsi di design a livello globale avviato sessanta anni fa - ha partecipato un numero record di aziende e studi provenienti da circa sessanta paesi. Tutti i candidati hanno dovuto presentare un prodotto di alto livello, che è stato giudicato in base alla qualità del design e all'innovazione.