Perché le ruote posteriori del trattore sono più grandi?

FederInfo risponde. Un nuovo spazio YouTube, a cura di FederUnacoma, che toglie tutti i dubbi grazie alla voce esperta ed autorevole del servizio tecnico della federazione

trattore-erpice-preparazione-suolo-macchine-agricole-by-pavlobaliukh-adobe-stock-750x49911.jpeg

Gran parte dei trattori agricoli ha ruote posteriori più grandi (Foto di archivio)
Fonte foto: © pavlobaliukh - Adobe Stock

Newton diceva: "Ciò che sappiamo è solo una goccia, ciò che ignoriamo è un oceano". Tutto vero anche per quanto riguarda l'affascinante mondo della macchine agricole.

"Perché la ruota posteriore di una trattrice è più grande?". Partendo da questa semplice domanda, FederInfo - a cura dal servizio tecnico di FederUnacoma - avvia su YouTube una serie di "pillole" che rispondono a dubbi e curiosità. Nel primo video Lorenzo Iuliano, esperto, tra l'altro, anche di Mother Regulation.
 

Perché le ruote posteriori del trattore sono più grandi?

Questo è solo l'inizio. Chi di noi ha dubbi amletici sui macchinari agricoli o temi particolari che meriterebbero un approfondimento da sottoporre a FederInfo, può scrivere a info@federunacoma.it oppure seguire i social di FederUnacoma ed Eima International.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 259.117 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner