Ad Agritechnica il nuovo pneumatico per trattori Vredestein Traxion 65

Maggior comfort di guida, eccezionale trazione e durata prolungata

Info aziende
04-dlg-test-vredestein-traxion-xxl-tyres-save-1-euro-an-hour.jpg

Pneumatici Traxion presentati ad Agritechnica 2019
Fonte foto: Apollo Vredestein

In occasione di Agritechnica Vredestein ha presentato il nuovo pneumatico per trattori Vredestein Traxion 65 integrante nuove tecnologie derivate dallo sviluppo del Traxion Optimall, il pneumatico VF di punta.
Il disegno del battistrada è caratterizzato dal collaudato concetto Traxion con i tasselli dall'inconfondibile forma ricurva.

Prerogative di questo pneumatico sono un maggiore comfort di guida, un'area di trazione straordinaria e una durata prolungata.

Il maggior comfort è garantito da un'ampia e continua area di contatto tra battistrada e fondo stradale. Dal momento che il rumore nell'abitacolo e le vibrazioni sono considerati tra i principali indicatori di comfort, Vredestein ha testato i suoi pneumatici per valutare il rumore nell'abitacolo in rapporto a uno dei suoi principali competitor europei.

Il test, condotto su un circuito di prova RDW (certificato ISO: ISO10844:2014) ha rilevato un rumore nell'abitacolo inferiore del 29% rispetto al competitor e un rumore durante la guida inferiore del 22%.

Un'eccezionale trazione ed eccellenti proprietà autopulenti, specialmente sui tipi di terreno più impegnativi, sono garantite dalla presenza sulla parte esterna del battistrada di tasselli trasversali e non paralleli.

La durata dei pneumatici Traxion 65 è prolungata del 30% rispetto ai modelli di punta della concorrenza; questo grazie all'esclusiva mescola del battistrada e alla superficie dei tasselli al centro.

Da febbraio 2020 dovrebbero essere disponibili sul mercato i primi modelli con le dimensioni 650/65R42 e 650/65R38 più richieste e le corrispondenti dimensioni dei pneumatici anteriori.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 210.160 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner