Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

2017 da favola per Bosch Italia

Il Gruppo italiano, player di spicco per le soluzioni innovative nel settore IoT, chiude con un fatturato di 2,5 miliardi di euro, confermando il mercato italiano tra i più importanti a livello globale

Info aziende
iot-conference.jpg

2017 positivo per il Gruppo Bosch

Attiva sul territorio nazionale con 20 società, 4 centri di ricerca e un organico di oltre 6.200 collaboratori, Bosch Italia ha chiuso il 2017 con un fatturato pari a 2,5 miliardi di euro, registrando una variazione positiva del 6% rispetto all'anno precedente e mantendosi in linea con quanto realizzato dal Gruppo a livello mondiale. 

"Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti" ha dichiarato Gerhard Dambach, amministratore delegato del Gruppo Bosch in Italia "e per il 2018 ci attendiamo un'ulteriore crescita complessiva. Molto dipenderà dall'andamento dell'economia italiana e dalla ripresa dei consumi. Attualmente il settore Industrial Technology sta registrando una performance particolarmente positiva".
L'azienda che ha intensificato l'offerta di prodotti e servizi innovativi ad elevato contenuto tecnologico, si sta concentrando principalmente su sfide cruciali quali la crescita della popolazione, l'urbanizzazione e il cambiamento climatico. 

Per il 2018, Gruppo Bosch stima una crescita del fatturato tra il 2 e il 3 percento. "La diversificazione della nostra azienda ci offre tante opportunità quando si tratta di coniugare competenza nella connettività, industrializzazione e conoscenza del prodotto" ha dichiarato Volkmar Denner, CEO di Bosch.

Tra i settori di business della multinazionale tedesca, Bosch Rexroth - società del Gruppo fornitrice di applicazioni e sistemi per l'industria - ha saputo sfruttare una maggiore focalizzazione sui mercati chiave, anticipando le tendenze tecnologiche attuali che hanno contribuito a una crescita del fatturato.
In particolare, l'impiego sempre più importante di tecnologie ibride ed elettriche ha trainato la crescita, soprattutto nella componentistica dei controlli e azionamenti elettrici. 
In costante sviluppo è l'interesse verso l'impiego dell'elettronica a supporto della tecnologia idraulica anche nell'agricoltura dove Bosch Rexroth continua a lavorare con l'obiettivo di utilizzare la tecnologia per ridisegnare i processi produttivi permettendo un vantaggio competitivo sul mercato.
 

Filosofia Inspiring Working Conditions

Avviato nel 2017, il processo di ridefinizione degli spazi di lavoro che rispecchiano la filosofia inspiring working conditions IWC, ha portato ad una trasformazione aziendale - lavoro più flessibile, autonomo e moderno - e a un ripensamento delle modalità degli ambienti lavorativi, realizzati per essere sempre più "inspiring". 
 

Progetto Bi.t - Bosch Industry 4.0 Talent Program

Bosch nel 2017 ha lanciato per la prima volta in Italia il Talent Program dedicato all'Industry 4.0 che con il progetto Bi.t ha inserito una ventina di giovani negli organici di Bosch Italia con l'obiettivo di lavorare in team e sviluppare nuove idee legate all'innovazione (digitalizzazione delle macchine, data mining, IoT).

Bosch ha offerto alle nuove risorse l'opportunità di frequentare un master esclusivo relativo a tematiche Industry 4.0 in collaborazione tra il Cefriel - Politecnico di Milano e TEC, la scuola di formazione del Gruppo Bosch in Italia, oltre a un periodo di formazione di 6 mesi in Germania, a Blaichach, in uno dei plant d'eccellenza per l'Industry 4.0 di Bosch.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner