Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Nuovo look per i motocoltivatori Emak

Giugiaro Design, leader per il design industriale, ha firmato il restyling delle nuove attrezzature per uso intensivo di Bertolini e Nibbi

Info aziende
emak-motocoltivatori-firmati-2017-jpg.jpg

Motocoltivatori Bertolini e Nibbi firmati Giugiaro Design
Fonte foto: Emak

Il gruppo Emak lancia sul mercato le nuove linee di motocoltivatori per uso intensivo di BertoliniNibbi by Giugiaro Design, celebre firma italiana leader mondiale nel settore del design industriale.

Versatilità, maneggevolezza e affidabilità contraddistinguono le nuove attrezzature del brand.
"Targati" Bertolini, i modelli 405 S, 407 S e 413 S affiancano le versioni Nibbi BRIK 5 S, KAM 7 S e KAM 13 S, macchine nel complesso potenti, reversibili e polifunzionali che rappresentano la soluzione ideale per differenti lavori in ogni stagione.
 
Con il sistema EHS, che caratterizza i motocoltivatori Emak, la facilità di utilizzo, la riduzione degli sforzi e la massima semplificazione per l'utilizzatore sono garantiti. Su tutti i modelli, le stegole sono regolabili verticalmente, orizzontalmente e sono reversibili a 180 gradi con dispositivo antivibrante.
La presa di forza è indipendente a 973 giri al minuto su tutte le versioni. 

Tra gli optional, l'attacco rapido QuickFit, che consente all'operatore di cambiare le attrezzature senza l'utilizzo di chiavi.
 

Caratteristiche tecniche

I motocoltivatori 405 S di Bertolini e BRIK 5 S di Nibbi, così come i modelli 407 S e KAM 7 S dei due brand, sono dotati di cambio a 4 velocità, mentre le versioni 413 S e KAM 13 S sono equipaggiate con cambio a 6 velocità.
 
Motocoltivatore 407 S di Bertolini

Con un peso di 130 chilogrammi, i modelli 413 S e KAM 13 S hanno un cofano motore che assicura una migliore protezione dalle intemperie. Le versioni 405 S e BRIK 5 S hanno un peso pari a 90 chilogrammi, mentre i 407 S e KAM 7 S pesano 120 chilogrammi.

Caratteristiche che accomunano i modelli 407 S e 413 S di Bertolini e le versioni KAM 7 S e KAM 13 S di Nibbi sono i freni a comando indipendente e la rotazione del piantone a manubrio, soluzioni che agevolano le manovre sui terreni più difficili. In aggiunta, la leva differenziale e l'inversore sono facilmente raggiungibili ed azionabili.
 
Motocoltivatore KAM 13 S di Nibbi 

Infine, il gancio di traino è un optional nelle versioni 405 S Bertolini e BRIK 5 S Nibbi, ma è disponibile di serie nei modelli 407 S, 413 S, KAM 7 S e KAM 13 S.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner