Inaugurata la nuova sede Same Deutz-Fahr in Francia

Un nuovo polo nel quale riunire tutte le attività del Gruppo SDF e, grazie alla Same Deutz-Fahr Academy, rispondere alle esigenze di formazione tecnica della rete distributiva francese

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

sdf-france-openingimg.jpg

Nuova sede Same Deutz-Fahr Francia
Fonte foto: Same Deutz-Fahr

Inaugurata l'11 settembre scorso a Cognac, la nuova sede e centro di formazione di Same Deutz-Fahr Francia; il trasferimento delle attività da Senlis ha lo scopo di consolidare in un unico centro operativo le attività del Gruppo relative al mercato dei trattori e delle mietitrebbie con quelle delle macchine vendemmiatrici e per la raccolta delle olive.

Same Deutz-Fahr in questo modo vuole inoltre rispondere alle esigenze di formazione tecnica delle rete distributiva francese e del personale della filiale stessa.

La nuova sede, situata in prossimità dello stabilimento produttivo delle macchine Grégoire per la cura e raccolta dell’uva e delle olive, comprende gli uffici e il centro di formazione Same Deutz-Fahr Academy che si estende per 1.300 metri quadri in cui verranno ospitati ogni anno circa 800 partecipanti ai corsi di formazione.

La nuova struttura e la strategia dell’azienda in Francia sono state presentate alla rete distributiva da Patrick Verheecke, amministratore delegato Same Deutz-Fahr Francia, alla presenza del presidente del Gruppo, Vittorio Carozza, dell’amministratore delegato Lodovico Bussolati e del direttore commerciale marketing e post-vendita Franco Artoni.

Sottolineato con particolare forza da Patrick Verheecke, il ruolo del nuovo centro di formazione Same Deutz-Fahr Academy "pensato - ha spiegato - per offrire alla rete distributiva i mezzi necessari per rispondere al meglio a un mercato sempre più esigente e consolidare la conoscenza di una gamma prodotto sempre più ricca di soluzioni tecnologiche innovative".

L’inaugurazione ha rappresentato anche l’occasione per presentare i nuovi modelli quattro cilindri della Serie 6 Deutz-Fahr, macchine caratterizzate da elevata qualità delle soluzioni tecnologiche, comfort dell’operatore, efficienza nei consumi di carburante e costi d'esercizio.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.746 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner