Umbria, oltre 1,2 milioni per la promozione del vino all'estero

Le risorse saranno destinate all'Ocm vino per promuovere i vini su mercati extraeuropei per la campagna 2019-2020. A breve il bando

vino-bicchieri-rosso-rosato-bianco-by-anaumenko-fotolia-750.jpeg

Vino, l'Umbria ha pronti circa 1,3 milioni per la promzione all'estero
Fonte foto: © anaumenko - Fotolia

L'Umbria ha stanziato 1 milione e 290mila euro per il prossimo bando per la promozione del vino nei mercati dei paesi extraeuropei previsto dall'Ocm vino per la campagna 2019-2020.

Il bando interesserà la promozione dei vini regionali a Denominazione di origine protetta e a Indicazione geografica protetta, dei vini spumanti di qualità e di qualità aromatici, dei vini con l'indicazione della varietà.

Di queste risorse, come ha specificato l'assessore regionale all'Agricoltura Fernanda Cecchini, saranno destinati circa 1 milione e 230mila euro a progetti regionali e i restanti 60mila euro a progetti multiregionali che saranno previsti anche per la campagna 2019-2020.

L'investimento minimo è stato fissato a 25mila euro per la promozione su un singolo paese e di 50mila euro per la promozione su più paesi insieme.

Questi al momento sono i principali punti che verranno tenuti come linee guida per la stesura del bando che verrà pubblicato prossimamente appena il ministero consentirà.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 189.293 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner