Sol, cinque giorni per l'olio extravergine

Verona, 8-12 aprile 2010. Il salone internazionale dell'olio d'oliva extravergine di qualità

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

olio-bottiglie-extravergine-oliva-by-sol_verona.jpg

Fonte foto: Veronafiere

Vetrina privilegiata del prodotto di qualità italiano, grazie alla leadership mondiale nell'export di olio di oliva del nostro Paese, Sol si configura come un'opportunità importante per i buyer in arrivo da tutto il mondo, che in 5 giorni di manifestazione possono esplorare l'intero panorama dell'Italia oleicola. Quest'anno le collettive regionali, particolarmente significative grazie all'aumentare delle aree espositive e del numero di aziende, propongono un viaggio dal nord al sud della penisola, che passa attraverso Liguria, Veneto (con il Consorzio del Garda Dop e il Consorzio Veneto Dop), Marche, Abruzzo, Toscana (attraverso la Provincia di Siena e la Camera di Commercio di Prato), Lazio, Campania, Puglia e Calabria, per finire con la Sardegna.

Come sempre due i fronti sui cui si sviluppa la manifestazione: la cultura del prodotto e i contatti b2b. 

Nel primo caso l'educazione all'utilizzo dell'olio di qualità viene fatta attraverso stage di degustazione per la presentazione delle diverse regioni produttrici e i laboratori di cucina presso il ristorante Sol Goloso.

Dedicato al b2b l'International meeting point, dove produttori e operatori di tutto il mondo si possono incontrare e parlare di affari; sono stati invitati buyer selezionati da una quarantina di Paesi di Europa, America e Asia; tra questi Cina, Giappone, Singapore, Russia, India, Usa, Canada e America Latina. A questi verranno aperte le porte dell'oleoteca che ospita le eccellenze mondiali, cioè gli oli vincitori di medaglia e Gran Menzione del Concorso Internazionale Sol d'Oro.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.837 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner