Arriva Marysa, la nuova ciliegia di Unibo

L'incontro tecnico organizzato dall'Università di Bologna si terrà a Vignola (Mo) il prossimo 30 maggio

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

marysa-fonte-universita-bologna.jpg

Vignola (Mo), 30 maggio

Si svolgerà a Vignola (Mo) il prossimo 30 maggio il Marysa Day, un incontro tecnico riservato alle sole aziende vivaistiche per la presentazione in campo dell’ultima nata in casa Unibo, la nuova varietà Marysa, una ciliegia medio precoce che matura qualche giorno prima di Giorgia.

Marysa™ è stata selezionata dopo sei anni di osservazioni condotte nei campi sperimentali realizzati da Unibo nel comprensorio della ciliegia tipica (Vignola e Savignano, Modena) con diversi modelli di impianto: tipologie tradizionali a densità media (500-600 alberi/ha) con portinnesto vigoroso (Colt) e forme di allevamento a parete (bandiera) e in volume (vasetto multiasse) e tipologie innovative ad alta densità (1250 alberi/ha) con portinnesto nanizzante (Gisela 6) e forma di allevamento a palmetta stretta.

Di seguito una sintesi dei risultati ottenuti e dei tratti salienti di Marysa:
• messa a frutto precocissima (II anno su Gisela 6 e III anno su Colt);
produzione elevata e costante: media annuale (IV-VII anno) intorno ai 130 q/ha su Colt e 140 q/ha su Gisela 6;
• varietà autofertile: gruppo allelico S3S4’;
vigore elevato, habitus semi espanso, buona ramificazione.

Frutto di grossa pezzatura (calibro 28> 70%; peso medio  ≈12 g) , cordiforme allungato, buccia rosso porpora brillante (Code CTIFL:  5; indice Chroma:  17), polpa soda (Indice Durofel:  63; penetrometro:  0.43 kg), dolce (19.7 °Brix) con elevata acidità (acido malico: 10.7 g/l);
Discreta tolleranza al cracking.

Le aziende vivaistiche interessate a partecipare al “Marisa Day” dovranno mandare la propria adesione entro e non oltre il 20 maggio comunicando il proprio nominativo a: marco.bertolazzi2@unibo.it (Tel. : 051 2099443 – 2099443).

Scarica il programma in formato .Pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.837 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner