Cun, riunioni del 10 gennaio 2020

Bmti: formulati i prezzi della settimana delle Commissioni uniche nazionali conigli, grasso e strutti e tagli di carne suina fresca

conigli-coniglio-by-gp-fotolia-750.jpeg

L'istituzione delle Cun nasce dall'esigenza di monitorare, tutelare e rendere trasparente il mercato
Fonte foto: © GP - Fotolia

Borsa merci telematica italiana Scpa rende noto che lo scorso 10 gennaio si sono riunite le Cun dei conigli, del grasso e strutti e dei tagli di carne suina fresca.
 
La Commissione unica nazionale dei conigli vivi da carne da allevamento nazionale ha formulato i seguenti prezzi:
  • conigli leggeri fino a 2,5 Kg: minimo euro 2,29 (-0,10) - massimo euro 2,35 (-0,10);
  • conigli pesanti oltre 2,5 Kg: minimo euro 2,35 (-0,10) - massimo euro 2,41 (-0,10). 
I conigli vivi da carne hanno mostrato delle flessioni, come tipicamente avviene in questo periodo dell'anno. Il prezzo del coniglio pesante è diminuito di 10 centesimi, scendendo su 2,35-2,41 euro/kg. Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente permane una differenza negativa, pari a -0,13 euro/kg (-5%).

La Commissione unica nazionale grasso e strutti ha formulato i seguenti prezzi: grasso da fusione: 332,00 euro/t (-5,00); strutto grezzo – acidità 0,75% (in cisterna): 888,00 euro/t (-10,00); strutto raffinato, deodorato – acidità 0,10% (in cisterna): 1.244,00 euro/t (-10,00); strutto raffinato in cartoni da 25 kg: 1.374,00 euro/t (-10,00); strutto raffinato in pacchetti e/o vaschette fino a 1 kg: 2.024,00 euro/t (-10,00).
 
La Commissione unica nazionale dei tagli di carne suina fresca ha formulato i seguenti prezzi: tagli freschi da macelleria – carré senza coppa, senza fondello, senza costine (lombo Bologna): 4,10 euro/Kg (-0,30); tagli freschi da macelleria – carré senza coppa, senza fondello, con costine (lombo Padova): 4,15 euro/Kg (0,00); tagli freschi da macelleria – busto con coppa, senza fondello, con costine: 4,10 euro/Kg (0,00); tagli freschi da macelleria – coppa fresca con osso: 3,80 euro/Kg (0,00); coscia fresca per crudo – refilata da 10 a 12 kg: 3,13 euro/Kg (0,00); coscia fresca per crudo – refilata da 12 kg e oltre: 3,79 euro/Kg (0,00); coscia fresca per crudo - refilata per produzione tipica (senza piede) da 11 a 13 kg: 3,57 euro/Kg (0,00); coscia fresca per crudo - refilata per produzione tipica (senza piede) da 13 a 16 kg: 4,29 euro/Kg (0,00); coppa fresca refilata da 2,5 kg e oltre: 4,83 euro/Kg (0,00); spalla fresca disossata e sgrassata da 5,5 kg e oltre: 4,00 euro/kg (0,00); trito 85/15: 4,00 euro/Kg (0,00); pancettone con bronza da 7,5 a 9,5 kg: 2,77 euro/kg (-0,10); pancetta fresca squadrata 4/5 kg: 4,90 euro/kg (-0,16); gola intera con cotenna e magro: 2,28 euro/kg (0,00); lardo fresco 3 cm+: 2,90 euro/kg (0,00); lardo fresco 4 cm+: 3,70 euro/kg (0,00); lardello con cotenna da lavorazione: 1,93 euro/kg (-0,05).

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 214.252 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner