Protezione delle piante: riflessioni sull'uso del rame

Venerdì 22 novembre 2019 all'Accademia dei Georgofili di Firenze

rame-in-agricoltura-20191122-fonte-georgofili.jpg

Firenze, 22 novembre 2019

Venerdì prossimo, 22 novembre 2019 alle 9.30, si terrà a Firenze, nella sede dell'Accademia dei Georgofili la giornata di studio intitolata: "Riflessioni sull'uso del rame per la protezione delle piante".

Dopo l'ampia discussione avvenuta all'interno del Gruppo di lavoro "Sull'uso del rame in agricoltura", istituito nella primavera passata dall'Accademia dei Georgofili, si è giunti alla definizione di un "position paper" che l'Accademia ha provveduto a inviare all'interno di tutte le proprie Sezioni e Comitati consultivi per recepire osservazioni e suggerimenti; il documento è stato poi reso noto al pubblico.

Visto l'interesse suscitato dall'argomento tra gli addetti ai lavori, così come nella pubblica opinione, l'Accademia ha deciso di organizzare una giornata di studio specifica con l'obiettivo di trovare un compromesso tra l'uso di composti a base di rame, ancora molto richiesti da alcuni tipi di agricoltura ai fini della protezione delle piante dai parassiti, e la tossicità ambientale del rame.

L'Unione europea ritiene infatti che l'accumulo di rame nei suoli, coltivati con specie vegetali trattate con composti a base di rame, sia tale da imporre soglie quantitative al suo uso; tali soglie stanno destando preoccupazione. La giornata di studio ha quindi al centro la problematica sopra esposta e vuole soprattutto mettere in evidenza le possibili strategie per un intervento sulle piante sempre più in linea con la salvaguardia della salute dei consumatori e della sostenibilità ambientale.
 

Programma

Rita Perria -  Strategie proposte nel progetto Life GreenGrapes per la riduzione dell'uso del rame in viticoltura
Luisa Manici - Effetto a lungo termine del rame sulle comunità microbiche dei suoli
Stefano Cesco - Il rame nei suoli agricoli: elemento nutritivo o tossico
Ilaria Pertot - Oggi, domani, dopodomani: tecniche e soluzioni alternative per la riduzione del rame in viticoltura
Stefania Tegli - Difesa innovativa ed ecocompatibile delle piante dalle malattie: la scienza al servizio di economia ed ecologia, senza ideologia
Eugenio Sartori - Varietà di vite resistenti alle malattie e rame: opportunità e limiti

Scopri i dettagli dell'incontro sull'uso del rame nella protezione delle piante

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 210.160 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner