Convegno 'La pianta di qualità, dal vivaio alla città'

Evento organizzato dalla Fondazione Minoprio. Vertemate con Minoprio (Co), giovedì 13 ottobre 2011

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

fondazione-minoprio-ristrutturata2011.jpg

'La pianta di qualità, dal vivaio alla città', convegno alla Fondazione Minoprio, Vertemate con Minoprio (Co), giovedì 13 ottobre 2011

Giovedì 13 ottobre la Fondazione Minoprio organizza nella propria sede di Villa Raimondi a Vertemate con Minoprio (Co), un convegno dal titolo 'La pianta di qualità, dal vivaio alla città' per diffondere la conoscenza tra gli addetti ai lavori sulle metodologie di produzione e gestione in grado di garantire un verde di qualità.

Il convegno presenterà i risultati dei progetti di ricerca 'Tecviva' e 'Tecpro', finanziati dalla direzione generale Agricoltura dellaRegione Lombardia e promossi dalla Fondazione Minoprio con la partecipazione delle Università degli Studi di Firenze e di Torino e il cofinanziamento del Consorzio florovivaisti lombardi.

In tali progetti sono state valutate metodologie gestionali e produttive in grado di migliorare la stabilità strutturale e la qualità delle piante che andranno a costituire alberature cittadine in un contesto di produzione a ridotto impatto ambientale.

In uno scenario caratterizzato dall'incertezza della domanda e da un generale aumento dei costi, soprattutto delle materie prime, è fondamentale che le aziende vivaistiche difendano le loro posizioni di mercato. In quest'ottica, una produzione maggiormente rispettosa dell'ambiente (un uso razionale di acqua, fertilizzanti e prodotti chimici) e una gestione che guardi alla qualità del prodotto (e non solo alla quantità) possono risultare fattori indispensabili per distinguersi ed emergere. E' prevista inoltre la partecipazione di esperti che illustreranno sia le metodologie più adatte a garantire una produzione vivaistica di qualità, sia i criteri di scelta del materiale più adatto per realizzare impianti a verde.

Il convegno, della durata di una giornata, sarà organizzato in due sessioni, di cui la prima dedicata alle relazioni di esperti del settore e alle esperienze realizzate, mentre la seconda, più tecnica, prevede la visita in campo agli impianti realizzati, guidata dai ricercatori che hanno gestito le prove.

 

Informazioni:

Gabriele Amoroso, Fondazione Minoprio

Tel. 031-900.224 (int. 237) - E-mail: g.amoroso@fondazioneminoprio.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.271 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner