Il governo francese impone una moratoria sul fotovoltaico

Fino alla fine di marzo 2011, un limite sui nuovi progetti relativi all'installazione di nuovi impianti

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

fotovoltaico.jpg

Il Governo francese ha deciso una moratoria fino alla fine di marzo, sui nuovi progetti relativi all'installazione di impianti fotovoltaici.

Fino a quella data è prevista una concertazione con la filiera per realizzare un sistema che limiti a 500 MW all'anno la crescita del settore, contro gli 850 MW installati nel 2010.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 250.266 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner