Abruzzo, più gasolio agricolo per il comprensorio del Fucino

Aumentate le assegnazioni del carburante agevolato per gli agricoltori della zona colpita da siccità. Le domande devono essere inviate entro il 30 novembre 2020

abruzzo-piana-fucino-campagna-by-marica-massaro-wikipedia-jpg.jpg

Una veduta della piana del Fucino
Fonte foto: Marica Massaro - Wikipedia

La Regione Abruzzo ha deciso con la deliberazione della Giunta regionale 635/2020 di aumentare le assegnazioni di gasolio agricolo agli agricoltori del comprensorio del Fucino.

La decisione è stata presa per rispondere ai maggiori consumi dovuti alla prolungata siccità che ha interessato la zona da luglio a settembre, come riportato nel rapporto informativo fatto dal Servizio territoriale per l'agricoltura Abruzzo Ovest.

Per gli agricoltori sarà possibile richiedere fino al 14% in più del gasolio agricolo, rispetto al totale annuale assegnato.

Per poter richiedere la quota aggiuntiva di carburante, gli agricoltori devono aver esaurito l'assegnazione annuale entro il 30 ottobre, e fare domanda entro il 30 novembre 2020.

La richiesta può essere fatta solo per le zone indicate nel rapporto informativo e per le colture di patate, carote e ortaggi da foglia.

Per maggiori informazioni e dettagli si rimanda al testo della deliberazione 635/2020 e al rapporto informativo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 250.809 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner