Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Irritec: una strategia da premio

La casa produttrice è tra le trentuno "Best managed companies italiane" che - secondo Deloitte - si sono distinte per performance, capacità organizzativa e impegno

Info aziende
irritec-riconoscimento-deloitte-2018.jpg

Irritec, vincitrice al concorso Best managed companies
Fonte foto: Irritec

Dopo i successi ottenuti nelle iniziative 100 Italian circular economy stories e Best practices award 2017, Irritec amplia ulteriormente la sua collezione di premi aggiudicandosi il titolo "Best managed companies Italia".

Il riconoscimento è stato assegnato all'azienda lo scorso 22 maggio presso il Palazzo Mezzanotte (sede della Borsa di Milano) nell'ambito del concorso promosso dalla società di servizi Deloitte - in collaborazione con ALTIS Università Cattolica, Confindustria e ELITE London Stock Exchange Group - per valorizzare le imprese che primeggiano in strategia e performance.

I membri della giuria Lorenzo Ornaghi, ex rettore dell'Università Cattolica, Francesca Brunori, responsabile area credito e finanza di Confindustria, e Marco Vitale, economista e fondatore di VitaleZane & Co, hanno selezionato 31 vincitori mediante l'analisi del profilo aziendale di tutti i partecipanti e hanno riconosciuto il lavoro eccellente del team Irritec, diretto da Carmelo Giuffrè e composto da 700 persone sparse per il mondo.

"Il successo di Irritec è dovuto a tre fattori: la sostenibilità, perché le nostre soluzioni per l'irrigazione consentono la salvaguardia della risorsa idrica, la leadership, perché la gamma prodotto offerta garantisce le migliori prestazioni, e - ha spiegato Giulia Giuffrè, marketing director di Irritec - la competenza, perché il nostro staff conosce a fondo la lavorazione delle materie plastiche e sa soddisfare le esigenze dei professionisti dell'agricoltura e del giardinaggio".