BKT: innovazione e ricerca, le chiavi del futuro

"La crescita è il nostro impegno". Così BKT spiega valori, obiettivi del Gruppo e l'impegno a proseguire sulla strada in ascesa che ha portato il costruttore indiano a raggiungere una quota del 6 per cento nel mercato mondiale Off-Highway

Info aziende
bkt-fl-6372-jpg.jpg

Nuovo pneumatico BKT Flotation 637 ad Agritechnica
Fonte foto: Agronotizie

Parola d'ordine: sorprendere.
BKT è approdata ad Agritechnica 2017 con uno stand scenografico e diverse novità prodotto, affermandosi ancora una volta come un'azienda forte, moderna e impegnata nella ricerca e sviluppo.

Usando il claim "A long way together", ad Hannover BKT ha voluto sottolineare la lunga strada percorsa fino ad oggi per arrivare a sviluppare pneumatici sempre più innovativi e affidabili grazie anche alla collaborazione con la rete di distributori in tutto il mondo.

"La nuova campagna pubblicitaria ci aiuterà a consolidare la comunicazione con la clientela - ha affermato Lucia Salmaso, amministratrice delegata di BKT Europe. Con il termine 'together', intendiamo condividere non solo know-how, innovazioni ed esperienze sul campo, ma anche valori e obiettivi".
 

Gli obiettivi futuri

Seguendo la filosofia aziendale "Committed to growth - La crescita è il nostro impegno", BKT lo scorso anno ha registrato un fatturato di oltre 815 milioni di dollari, di cui il 65 per cento generato dal settore agricolo, il 14 per cento da quello industriale, il 13 per cento dal segmento OTR e il restante 8 per cento dagli altri ambiti in cui l'azienda opera.

Attualmente la quota del brand nel mercato mondiale dei pneumatici Off-Highway è stimata intorno al 6 per cento, un risultato ottenuto per merito dell'ottimo rapporto qualità-prezzo dei prodotti, dell'affidabile servizio clienti e dell'efficace struttura commerciale e di marketing.

Inoltre - fa sapere il Gruppo - il trend è in continua crescita e BKT investe il 4,5 per cento del fatturato annuo in ricerca e sviluppo per migliorare le performance dei prodotti esistenti e trovare nuove soluzioni a vantaggio degli utenti finali.

"La crescita è il nostro impegno e guardare avanti è il nostro obiettivo - ha affermato Arvind Poddar, chairman e managing director di BKT. Proprio per questo motivo, in futuro intendiamo incrementare il fatturato e ampliare la quota di mercato Off-Highway".
 

Spazio alla new-entry!

A conferma del fatto che ogni anno la casa indiana presenta sul mercato da 60 a 80 nuovi prodotti o nuove misure di pneumatici, ha debuttato sul palcoscenico di Agritechnica il nuovo pneumatico Flotation 637 nella misura 520/50 R17, prodotto che vanta eccellenti prestazioni sia in campo che su strada.
 
Nuovo pneumatico BKT Flotation 637 nella misura 520/50 R17
(Fonte foto: © Valentina Andorlini - AgroNotizie)

Il pneumatico - sviluppato per sprayer, rimorchi e autobotti - è contraddistinto da un'eccelente trazione, ottime doti di galleggiamento, una bassa resistenza al rotolamento e un'elevata proprietà autopulente. Caratterizzato da una struttura con cintura in acciaio, il nuovo prodotto dispone di una buona capacità di carico, oltre che di una maggiore durata nel tempo.

Soluzione presentata in anteprima mondiale al Sima 2017il pneumatico Agrimax V-Flecto era presente anche ad Hannover montato su un grande trattore in plexiglass da 1.500 chilogrammi. Il pneumatico, indipendentemente dalla velocità, riesce a trasportare il 40 per cento di peso in più rispetto a un pneumatico standard della stessa misura e con lo stesso cerchio.
 
Battistrada BKT Agrimax V-Flecto montato su trattore in plexiglass
(Fonte foto: © Valentina Andorlini - AgroNotizie)

Agrimax V-Flecto si avvale di NRO Technology - nuovo standard sperimentale di Etrto (European Tire and Rim Technology Organization) - una speciale marcatura che permette di utilizzare i cerchi raccomandati nella misura standard e non cerchi specifici, necessari invece per pneumatici VF delle stesse dimensioni. 
 

Il centro dove nasce l'innovazione

All'interno dello stabilimento produttivo di Bhuj, in India, inaugurato nel 2015, BKT ha realizzato un centro di Ricerca e Sviluppo dedicato al settore dei battistrada Off-Highway.

"Attraverso questo progetto mettiamo in campo tutto il nostro know-how per sviluppare nuove idee e migliorare le prestazioni dei pneumatici già in commercio, oltre a cercare nuove soluzioni per rendere i prodotti del brand affidabili, competitivi e tecnologici" ha dichiarato Dilip Vaidya, presidente e direttore tecnologico di BKT.
 
Centro di Ricerca e Sviluppo di BKT a Bhuj, in India

Il centro R&S, che vanta la migliore gamma di macchinari e software attualmente disponibile, è gestito da un team di esperti che si occupa dell'intera filiera di sviluppo tecnologico dei pneumatici BKT. Il team concentra la propria ricerca sull'individuazione di nuovi materiali per poter virare sempre di più verso elementi volti alla sostenibilità ambientale.
 

Dalla parte dei giovani e dell'ambiente

Sempre in occasione di Agritechnica 2017 l'azienda indiana, sensibile ai temi dell'agricoltura e della formazione dei giovani operatori agricoli, ha sponsorizzato Young Farmers Day, un programma di incontri dedicati ai giovani agricoltori e alle loro future opportunità.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.366 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner